venerdì, novembre 28, 2008

é ora

questa mattina alle 6 ho corso gli ultimi 10km prima della maratona di domenica.
fondo lento, senza forzare..calmo calmo, cercando di tenere il cuore basso.
il tempo non è stato, e non è dei migliori; vento forte, ma caldo..si correva bene: a tratti con leggero vento contro che però veniva attutito dai palazzi che circondano il parchetto sotto casa.

questa mattina sarò in laboratorio per poco.
andrò via verso le 14, il tempo di tornare a casa, preparare le ultime cose e perndere la strada verso Giulianova, sperando che le strade a livello del gran sasso non sia impercorribili.

invece domani mattina, orario da definire, ma credo all'incirca alle 8, si partirà verso Firenze.
questa sera gli ultimi dettagli, mi incontrerò con Emi e si pianificherà tutto per il meglio.

intanto c'è da segnalare l'ingresso di un nuovo blog, tra quelli degli amici:
BLOGTROTTER, una sorta di community dove scrivono i podisti di tutt'Italia e dove da due giorni mi sono inserito anche io.
inoltre ieri ci hanno attivato la connessione Fastweb qui a Roma....
ora sarò connesso la sera e potrò tornare a frequentare forum e blog amici.

bah,
si va a lavoro

martedì, novembre 25, 2008

avanti tutta

niente corsa oggi.
anche perchè con questo tempo non sarei uscito lo stesso!!!!!

giorno di riposo per le gambe sulla terra ferma..ma non di sport.
infatti alle 19:45 andrò in piscina a nuotare con i master.
nulla di impegantivo, ma almeno non abbandono definitivamente.

mi metterò in scia, senza forzare...non voglio fare danni.

oggi giornata molto positivi.
qualche evento che mi ha rassicurato ed ha rafforzato qualche posizione.
felice felice felice....

mancano pochi giorni ormai a Firenze e già sono li con la testa.
unico dubbio è solo come gareggiare.

ho predispoto due alternative.
1 - la maglia tecnica della diadora con sola la canotta dell'AVIS ASCOLI MARATHON
2 - in caso di freddo...maglia manica lunga e sopra canotta, come ho corso a san.benedetto il giorno della befana nel 2008.

cmq la decisione sarà presa solo domenica mattina,
intanto micopro bene negli ultimi allenamenti e rimango al calduccio, sia del lavoro che a casa,

beh.....
non mi posso mica ammalare

lunedì, novembre 24, 2008

SCARICOOOOOOOOOOOOOOOOOO

quel che fatto è fatto!!!!
siamo a lunedi...
ora inizia il vero conto alla rovescia veros la Maratona di Firenze; domenica prossima sarò ai nastri di partenza.
a complicare leggermente le cose: il clima.
peccato!
fino a sabato ci sono state belle giornate, con temperature buone, condizioni ideali per allenarsi e gareggiare.
da ieri invece sembra essere arrivato in anticipo l'inverno.
pioggia, vento e calo delle temperature: ora è importante non ammalarsi.

come preannunciato, questa sarà una bella settimana di scarico.
si riducono volumi ed intensità.
ieri ho svolto l'ulitmo lungo:
21kma ritmo buono, senza forzare molto, ma neache passeggiando; non volevo rischiare di imballare le gambe.
questa mattina invece 12km facili... con il buio ed il cielo grigio.
spero solo che i sacrifici mattutini che ho fatto per preparare questa gara vengano ripagati in un unico modo: DIVERTIMENTO.
spero infatti che sia una bella giornata.

passerò tre giorni con un grande amico e con i miei genitori, cosa si può volere di più?!?!?!?!?!

la settimana passata ho scritto poco.
qui in laboratorio il ritmo di lavoro è stato frenetico, non mi posso certo lamentare.
si procede bene, si va avanti e qualcosa di buono inizia a venire fuori.
inizio ad essere maggiormente autonomo e questo mi rendo veramente molto felice.
in più abbiamo affilato un 4 giorni di esperimento che hanno fruttatto molti dati.

spero solo che il capo sia felice; io d'altronde ce la metto tutta per ripagare la fiducia che mi ha dato...e di certo non posso deluderlo.

lunedì, novembre 17, 2008

fine settimana

sabato e domenica sportivi...
possiamo dire di si!!!

sabato mattina un bel giretto in bici. piaveole compagnia: Piastrella!!!!
un amico FCZ romano.
siamo usciti molto presto, erano circa le 7:15.
direzione Tivoli, tutta pianura...

urca si è incavolato il capo..............
eh si....
anche oggi non abbiamo combinato nulla..quindi il Boss ci stressa!!!
è giustissimoooooo.
anche perchè tra venerdi ed oggi ho passato la giornata qui dentro senza far nulla:
QUESTO NON MI PIACE ASSOLUTAMENTE.
io sono qui e voglio lavorare, imparare , crescere e migliorare...
non mi piace stare con le mani in mano.

cmq,
dicevamo...uscita in bici piacevole con piastrella: 65km facili facili, anche se la gamba non c'è!

giro shopping nel pomeriggio: EUROMA2...
ma quant'è grande!!!!
tre piani di negozi: mi sono perso!!!!
poi serata a trastevere con Cerlo ed amici.
eravmo in 15 circa a cenare.
come al solito si mangia molto...
e soprattutto ci si diverte.
ma a letto non molto tardi; era anche la mia prima uscita in auto per le strade romane...pensavo peggio sinceramente, non me la sono cavata male.

la domenica mattina come rito invece lungo di corsa.
a -14 giorni ...25km a 3'57"/km media finale.
bene, sono felice e soddisfatto....
poi ho anche nuotatooooooooo.


questa mattina invece...12km lenti.
ed ora sono qui..tra mille progetti lavorativi non realizzati, e casini vari...
bah...
ora mi metto a studiare

venerdì, novembre 14, 2008

Oggi in piazza....

venedri 14 novembre:
sciopero generale delll'università!

si scende in piazza a manifestera contro il decreto Gelmini.

due settimane fa non ho preso parte alla diatriba nella strada, ma oggi mi unirò al gruppo e fra poco partiremo qui dal piazzale della Sapienza verso il centro di Roma, dove ci fonderemo con altri cortei di manifestanti.
sarà un giorno di quasi vacanza.
infatti non abbiamo preparato nulla per fare esperimento; mattinata in strada e pomeriggio...beh
quello mi tocca.
devo venire qui nel laboratorio e portarmi avanti del lavoro per lunedi.
inoltre ne approfitterò per studiare...c'è sempre da tenersi aggiornati nel campo della ricerca.

spero solamente che il tempo sia clemente oggi.
tra mercoledi e giovedì c'è stato ancora un nubifragio.

questo ha compromesso il mio allenamento in pista di ieri...ma po male:
avrei rinunciato lo stesso, visto il mal di stomaco che mi ha colpito e messo KO mercoledi mattina.
allarme rientrato fortunatamente; sarà stato semplrecemente un disturbo dovuto a cattiva digestione.

questa mattina infatti, approfittando di una tregua climatica, sono sceso in strada per correre.
13km percorsi a buon ritmo, cercando di compensare la pausa di ieri.
prima volta con pantalone lungo, le gambe non hanno regito ottimamante, devo riprendere l'abitudine...ma poco male, qualche giorno e il muscolo si riadatterà.

martedì, novembre 11, 2008

ultime fatiche

ieri è iniziato il conto alla rovescia verso la maratona.
sinceramente non pensavo mi prendesse così tanto.
forse lo spirito agonistico di Emy, la voglia di correre che mi trasmette quando ci alleniamo assieme,,,non so.
fatto sta che ho molta voglia di correre e di gareggiare.

la voglia di mettere le scarpe e andare c'è stata sempre da quando ho iniziato il triathlon.
infatti ho sempre reputato l'ultima frazione la mia preferita; infatti è quella dove rendo meglio: credo che per le distanze lunghe sia una buona cosa.
bilanciando però la stagione passata ribadisco sempre di aver fatto dei buoni, anzi grandi miglioramenti in acqua...ma forse si può dare qualcosa di più; a questo però penserò dal 1° dicembre...per ora Runnnnnn.

il lungo a buon ritmo di domenica non ha lasciato strascichi fisici.
infatti non ho accusato molto la stanchezza durante la giornata di domenica;
anche ieri mattina, alla buon'ora come al solito, sono uscito per i 12km di scarico post-lungo.
con il fedele cardiofraquenzimetro: ho ripreso ad utilizzarlo da quando ho il Garmin; ho notato che il cuore non saliva più di tanto, ed il passo era ottimo.
quindi vuol dire che ho lavorato e sto lavorando bene.
12km nel parchetto sotto casa...temperatura in leggero calo, ma bel tempo che permette un'ottimo allenamento.
come dicevo questa settimana e 3giorni della prossima saranno di carico finale; dopo si riduce volume ed intensità.
con un richiamo il mercoedi pre-gara, con ripetute a RM, poi nient'altro, solo mantenimento.

e, seguendo consigli di chi ha maggiore esperienza e cerca di aiutarmi a finire le gare nel migliore dei modi, cercherò di gestire al meglio la gara...
poi si sà, quel giorno tutto può succedere.

domenica, novembre 09, 2008

i 36km prima di Firenze

il lungomare adriatico provoca e noi rispondiamo!!!!

come già accennato ieri, questa mattina con Emiliano avevamo in programma il lunghissimo di 36km...l'ultima grander fatica, fisica e mentale, prima della Maratona di Firenze.

sul litorale, da Giulianova fino a Martinsicuro, siamo andati lineari e beati.
partenza ore 7.
temperatura freschina ma piacevole; cielo limpido che lasciava presagire il meglio, dal punto di vista climatico.
così è stato.

ottimo allenamento test, per vedere se abbiamo lavorato bene in precedenza e soprattutto per sforare ancora il temuto muro del 30°km.
prova superata dunque.
siamo andati ad un passo regolare e costante.
poi verso gli ultimi 2km ne avevo ancora un pochino ed ho allungato..
ma di poco. 2" a km.

in totale 2h22' e secondi...
ritmo di 3'57"/km....
che dire.
ottimo direi.
la maratona 4'/km è fattibilissima...sperando che nulla vada storto.
come ben si sa, la gara è una storia a parte e se si incappa nella giornata storta son dolori.

ma non voglio pernsare a questo.
penso positivo...
-3 settmane all'evento...
ci siamo quasi.
ora conto di fare bene questa settimana e metà dell'altra...diciamo circa 10 giorni, dopo di che si scarica e si riduce.
obiettivo è arrivare freschi e non saturi al grande evento.

sabato, novembre 08, 2008

Giulianova

eh si,
dopo circa un mese sono rientrato alla base.

mi mancava l'aria di casa... non perchè a Roma non mi trovo bene, anzi, direi proprio il contrario.
si sta alla grande.

però tornare a casa ogni tanto fa bene.
quale scusa migliore poi quella del lungo di domani mattina con il grande Emi?!?!?!?

infatti ho fatto volutamente coincidere il mio rientro nel weekend in cui il programma maratona ci riserva un bel lungo di 36km. allenamento da svolgere tutto su lungomare....non vedo l'ora. mi manca tantissimo l'allenamento podistico in compagnia, su un percorso ottimo. poco traffico, tanta tranquillità.
ho trovato un emiliano un poco giù di corsa ieri sera; un momento di sconforto che sono sicuro passerà presto; capita purtroppo.
ieri sera infatti, nonstante ero stancuccio dalla giornata e dal viaggio, non ho èotuto fare a meno di uscire a bere una birra con lui, fare due chiacchiere e organizzarci aun pò per fine mese...
perchè ridendo e scherzando mancano 3 settimane!!!!!!!!

da parte mia sto continuando ad allenarmi a ritmi molto buoni.
sto rispettando la tebella di marcia, nonostante gli ultimi giorni bagnati a Roma rischiavano di compromettere molti dei miei allenamenti.
la settimana che è passata non aveva in programma lavori in pista.
quindi mi sono limitato a recuperare energie, più mentali che fisiche, lavorando su ritmi lento/medio...più indirizzato verso quest'ultimo.
l'idea è stata quella di non rallentare il motore, ma al tempo stesso di non caricare la testa con lo stress che mi procurano le ripetute in pista.

questa mattina ho avuto il piacere di pedalare nuovamente, dopo circa 10 mesi, sulla DECATHLON, la vecchia bici da corsa.
va ancora alla grande! tiene e viaggia.
ulteriore conferma che i materiali fanno molto, ma le gambe...di più!!!!
altro che vedere in gara gente con bici e ruote spaziali che non reggono le medie!!!1
poi magari si prendono anche il lusso di deriderti nel pre-gara.
poi però, quando li svernici...sccccccc,
silenzio di tomba!!!
ne conosco qualcuno di questi grandi soggetti!!!

martedì, novembre 04, 2008

Troppo tempo

e già...
una settimana dall'ultimo post qui sul mio mio blog.
il tempo non è sempre di sponibile!!!!
o meglio,
il tempo c'è ...
però le attrattive romane mi fanno correre a destra e sinistra:
allenamenti, serate...amici..
lavoro

insomma
ci do dentro e non mi tiro di certo indietro.

da qualche giorno il clima è cambiato:
pioggia ma non freddo, anzi, si sta proprio bene.

questa settimana non ho corso con il Cerlo,
domenica mattina andavo troppo di fretta però...
ho incontrato la IANESI, traithleta elite, che correva nella pista ciclabile che costeggia villa ada...
ho fatto qualche metro con lei, poi sono andato per il mio passo di ritorno verso casa.

riassunto settimanale:
mercoledi:15km forti
venerdi: 12 medi
domenica: 21km a RM
lunedi: 12km facili.

benebene
venerdi sera, halloween, sono stato a Trastevere per la prima volta.
con il Cerlo, Mello ed un altro loro amico del nord.

un menu turistico,
una grande mangiata e bevuta.
fortuna i mezzi notturni mi hanno riportato a casa...
non perchè er osbronzo, anzi ero sanizzimo, bensi perchè senza auto...avrei dovuto girare la città a piedi per tornare a casa.

anche domenica pomeriggio sono stato con il trio nord in centro..passeggiata monumentale e poi casa...
troppo stanco:
il lavoro si sente...e devo rimanere sempre concentrato