lunedì, ottobre 01, 2012

Lento di recupero

Dopo la bella mazzata allenante di ieri, il recupero è fondamentale.

Niente corsa albeggiante oggi, sistemo alcune cose di lavoro al pc nella prima mattina,
preparo lo zaino con il materiale per correre ed alle 9 come ogni mattina esco di casa per andare in negozio.

Mattina solita passata tra varie operazioni di inzio settimana.
Ore 12:30 si abbassa la serranda,
sono pronto in pantaloncini, maglieta e cappellino...oggi è veramente caldo, ancora caldo ;)

Parto tranquillo e sento che le gambe rispondono bene. Parzialmente ho già recuperato l'allenamento di ieri.
Provo qualche breve cambio di ritmo per rompere la monotonia e variare l'allenamento.
Tutto nella norma e sotto controllo: totale 12km.

10 commenti:

Mauro Battello ha detto...

ma si sennò t'annoi :D :D :D

marianorun ha detto...

Qui, alle 12:30 si aprono le paratoie e si confluisce in mensa. Velocemente rifocillati da gorgogliante energia, veniamo subito dopo turbinati da pesanti cartelle e dossier pomeridiani... Ci vorrebbe un bel gommone da rafting... :-)

kaiale ha detto...

ehehe Mauro, tanto per gradire ;)

kaiale ha detto...

Mariano dopo anni ed anni...nel 2012 ho iniziato ad allenarmi in paus pranzo: il negozio mi lascia più tempo

GIAN CARLO ha detto...

Certo ... sei in fase di scarico

Anna LA MARATONETA ha detto...

Ale, sei una potenza...Vedrai come cambia adesso, che finalmente hai tempo per farlo!

kaiale ha detto...

;)
Yanco con domenica si chiude

kaiale ha detto...

Grazie Anna...spero in ub bel 2013

CHICO68 ha detto...

Ciao Ale, domanda visto che vendi scarpe che cosa ne pensi delle ON? Sai quelle con quei cuscinetti ammortizzanti?
Le conosci?

kaiale ha detto...

ciao chico...conosco le On..ma non le ho mai provate, sinceramente non ci credo molto, punterei sun altri marchi con principi di tecnologie simili...girando c'è nuovo materiale advvero interessante, nonn unltime le scarpe della Scott