martedì, agosto 21, 2012

Lungo involontario

Oggi giornata dedicata ad un singolo allenamento: solo bici...giro tranquillo nei programmi, 60-70km al massimo durante la pusa pranzo. Ieri mi metto in contatto con il capitano della Flipper Ezio, lui rientrato alla solita routine lavorativa pedalaerà alle 13. Decido di unirmi a lui e chi sarà con lui. Partenza ore 12:130 da Giulianova, il tempo diraggiungere Ezio e Fabrizio, tra l'altro a grande ritmo....prima di salire verso offida portavo una media di 37km/h ascesa verso offida, tanto caldo e Lucifero che incombre. Salita effettuta in tranquillità, senza strafare. Pausa fontanelle per riempire le borrece di acqua fresca e si riparte. un bel vallonato con qual strappetto per tornare lungo la bonifica del tronto. Vento contrario, testa bassa in posizione e pedalare. Lasciamo Ezio vicino casa sua e con Fabrizio continuiamo verso il mare...lui si fermerà a Villa rosa, io proseguo verso casa. Tengo d'occhio l'orologio...non mi va di fare tardi a lavoro. Rientro pmpante e tranquilo, sono circa la 15:30. Allenamento assolato: 100km tondi tondi in poco più di tre ore. Doccia rigorosamente fresca, acqua a volontà e un bel gelato per pranzo...la seconda parte della giornata puà avere inizio

1 commento:

theyogi ha detto...

non sempre gli imprevisti sono spiacevoli.... ;)