giovedì, febbraio 24, 2011

tramontana

brrrr, che vento freddo che sospira in questi giorni sulla capitale.
nonostante questo si deve andare avanti, progressivamente e cercando di dare una buona contninuità agli allenamenti.
cielo limpido ma vento freddo, tempo ideale per stare in casa, magari davanti una bella zuppa o una bella polenta (ancora ricordo la mega magnata a casa di Franco).

spero solo che nel weekend il vento abbandoni la capitale e soprattutto il litorale romano, vabbè che non c'è più il biscotto da percorrere durante la Roma-Ostia, però beccare vento contro per tutta la Colombo non è proprio il massimo.
sicuramente non ci sarò, neanche da imbucato nella gara. conseguentemente salterà il pranzo organizzato da Yogi con i Blogtrotter :( mi rifarò alla prossima.

allenamenti di oggi molto impegnativi
alle 12 bici 45km con tanto vento che ha reso un semplice allenamento di routine in un qualcosa di più impegantivo, poco male.

alle 18 corsa
4km risc
4x2000 (7'15"-7'13"-7'13"-7'10) rec 2' FL
10' rec
4x200 (35-6" rec 200)
4km defa
lavoro duro, nonostante go ripreso a correre da poco dopo lo stop, nonostante non faccio ripetute lunghe da molto, nonostante il vento e l'allenamento in bici: sensazioni ottime e soddisfatto

7 commenti:

theyogi ha detto...

'mi rifarò la prox' son già 3 volte che la usi... ;) cambia frase o deciditi! in effetti il vento è parecchio fastidioso, ma almeno la pioggia sembra scongiurata.... (sgrat sgrat)

Diego ha detto...

Me'cojoni !!!....(:-))))....

Diego ha detto...

Cazzo yogi !...mi hai anticipato di un millesimo di secondo....(:-))))....

Marco C. ha detto...

Ieri a Caracalla il vento in faccia mi ha proprio rimbambito... :) Preferisco la pioggia, magari non intensa, che il vento forte... Cmq meglio in questi giorni che domenica prossima!

kaiale ha detto...

Yò, mi spiace pe domenica.... che devo fà...sto incasinato. domani provo il tutto per tutto a liberarmi.

Diego: piano piano :)

Marco, in bici però...meglio il vento della pioggia :)

GIAN CARLO ha detto...

Alessio, per domenica il vento si placherà, ma ti sfugge un particolare, che questa tramontana per la Roma-Ostia è a favore ed è quella che, nelle edizioni baciate da "lei", ha fatto fare tempi miracolosi.

kaiale ha detto...

azzz....Janco, allora i podisti voleranno