quesito per domenica

preso dall'enfasi dell'avvicinarsi della gara: domenica prossima a Carpi, in questi giorni sto monitorando le previsioni meteo.
non sono sicuro dell'affidabilità dei veggenti a 7giorni prima, però voglio cautelarmi.
dopo l'esperienza di 2 anni fa a Firenze, dove acqua e vento ci hanno accompagnato per gran parte della gara; vedendo le foto di Master a Berlino; ripensando a Mergozzo del 2008...
in caso di pioggia o temperature non elevate, cosa indosso???

classico pantaloncino, anzi ne ho preso uno nuovo per l'occasione; ma sopra?
mi sono lasciato 3 opzioni:
1 - solo canotta
2 - canotta e manicotti (come ha fatto Master a Berlino)
3 - Maglietta termica e canotta (come corsi Firenze e come ho corso Roma quest'anno).

boh...ho ancora qualche giorno per pensarci.

venerdi: 12km in progressione.
sabato: mattina firo in bici di 60km; pomeriggio nuotata tranquilla per 2500m

questa mattina ultima fatica, 21km su lungotevere forzando il ritmo. lo ritengo un ulteriore test per vedere come sono messe le gambe. esito positivo, spero di reggere bene.

mentre correvo solitario e pensavo, pensavo e ripensavo...mi è apparsa l'immagine di Yogi e mi sono detto:
avrò trovato compagnia nelle sue tante temute 2h40' di oggi?

Commenti

theyogi ha detto…
macché, erano tutti a fiumicino... però un pensierino alla ciclabile sul lungotevere l'avevo fatto! :) senza offesa ma quei manicotti li trovo ridicoli: non è meglio una maglia ML?
francoscr ha detto…
Decisioni da prendere al momento,
kaiale ha detto…
Yogi, se venivi mi trovavi li...per i manicotti, io pensavo fosse una cosa faschion :)

Franco, sarà così...speriamo nel clima mite
Alvin ha detto…
Io voto i manicotti... vista la tua velocità ti eviteresti l'effetto vela che fanno le maniche dei giubbotti troppo larghi in motorino!!!

3:45 al km?
franchino ha detto…
Io valuterei la mattina stessa come ti ha consigliato franco. Anche se piove non dovrebbe fare ancora freddo quindi eviterei di coprirmi troppo per poi ritrovarmi a correre con indumenti bagnati che ti fanno sentire molto più freddo che a pella nuda. Piuttosto in caso di pioggia una spalmatina di una qualche crema grassa (anche semplice vaselina) che impermeabilizza la pelle facendo scorrere via l'acqua più velocemente.
kaiale ha detto…
Alvin, i manicotti li userei solo per estetica :)

Franco, in effetti la vasellina come isolante per umidità e pioggia è un'ottima cosa.
ci dobbiamo scambiare i numeri di cell, così ci vediamo all'expo
Master Runners ha detto…
Alè i manicotti hanno la praticità che se ti danno fastidio li arrotoli al polso e vai smanicato, la maglia lunga te la tieni comunque vada. Io li ho tenuti sempre alla fine perchè faceva abbastanza freschetto, e li ho tenuti!
katabios ha detto…
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
theyogi ha detto…
in effetti: così restano comodi anche per pulirsi il naso....
Albe che corre ha detto…
X Franchino e Kaiale: x Domenica semplice canotta la vasellina per le abrasioni nei punti critici ok ...x l'acqua?! e lo scambio termico? ..meglio non rischiare! In bocca al lupo a tutti e due!!
arirun ha detto…
Io non sottovaluterei nemmeno l'opzione cappellino..
kaiale ha detto…
ari...
il cappellino ... ci si può pensare...
di sicuro gli occhiali da sole :)