sabato, febbraio 21, 2009

Guardo la città dall'alto, mentre i mostri arrivano

LINEA 77...il mostro.
che grande canzone; mi gira in testa da qualche giorno.
ultimamente anche quando corro e mi da carica energia e voglia di continuare.
continuare nonstante il dolore alla gambe di questi giorni.
forse a causa del freddo o forse perchè ancora non ho ben recuperato dalla mezza di domenica scorsa, fatto sta che le gambe sono ancora dure...
ma si scioglieranno per domenica.
mercoledi sera, dopo l'allenamento in pista, con tanto vento,credevo di avere qualche decimno di febbre; così ho saggiamente deciso di riposare venerdi mattina...di allenarmi solo in serata nella piscina, in vista della gara di 1500 stile libero che farò domani.
pericolo passato, solo un raffreddore e ancora il freddo subito domenica, che mi portavo dentro.
molto meglio oggi e spero sia passata.
oggi qui a roma una splendida giornata di sole, così ne ho approfittato per fare un bel doppio: corsa e dopo bici.
non allenamento combinato.
due sedute a distanza di 2ore e mezza.
ma che bel sole e che bella temperatura.
già alle 7 di mattina si stava bene; poi in bici alle 10:30 era fantastico.
speriamo regga, che sia così anche domani, per il lungo in bici, e tutta la settimana, fino a domenica prossima.....

ALLENAMENTI:
venerdi: sera, nuoto; lavoro soglia. 12x75 + 4x100 + 8x50 + 12x50 pull; lavoro totale 3200m

sabato: mattina ore 7; corsa...lungo diciamo, 14km sul solito percorso ondulato. le gambe ancora un poco affaticate, ma sono riuscito a tenere un buon ritmo.

mattina ore 10:30; bici...lavoro di forza. fase centrale 5x5' 53:13 + 2' rec. in totale 50km in 1h30' circa..benebene

9 commenti:

Furio ha detto...

Beh i cambiamenti climatici improvvisi non favoriscono certamente; oggi per noi correre sotto il sole con 13°c è stato insolito..

GIAN CARLO ha detto...

Il clima sarà OK anche domani

stoppre ha detto...

ti riferisci al mostro di samuele bersani ? se è quella è molto toccante e significativa.
Ciao

Danirunner ha detto...

Il meteo dovrebbe essere OK per un po di giorni!

Alvin ha detto...

Qua di "MOSTRO" ci stai solo tu...14km dopo quel venerdì...io il giorno dopo 3200m di nuoto penso che l'unica cosa che potrei muovere son le sopracciglia!
Grande Ale, come sempre!

Anna LA MARATONETA ha detto...

mamma mia, ma hai le pinne????????

Igor ha detto...

Il cambiameto repentino di clima non giova sicuramente alla prestazione.

Paulo Sérgio de Araújo ha detto...

Ciao! congratulazioni per il blog ... visita http://maratona160min.blogspot.com/ maratone e corse su in Brasile
una buona formazione e una buona prova!

Paulo Sérgio de Araújo ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.