VaranoLake 2013

Anche io ci sono stato.
Seconda edizione della manifestazione in terra pugliese, gara che cade nell'ultima fase di settembre, perfetta per chiudere la stagione di triathlon e rigenerarsi un poco.

Siamo in molti della Flipper, 21 alla partenza. La  pattuglia flipperina ha colonizzato anche questo evento.

Il giorno della gara ha il sapore disteso. Come sempre il finale di stagione porta con se tanta stanchezza e fatica accumulata durante l'annata, sono 11 mesi che mi alleno, fisico e testa sono piene e stanche.

Partenza a batterie, nel canale stretto e maleodorante. Acqua mista a nafta delle barche....sensazione sgradevole che però passa in secondo piano quando si iniziano a muovere braccia e gambe.
Una partenza incerta e rimango attardato.
Non riesco a trovare una buona nuotata, non prendo il mio ritmo e non esco molto soddisfatto dall'acqua.
Cambio in maniera rallentata...la muta non viene via molto facilmente.
Senza troppo lasciarmi condizionare parto in bici.
Imposto subito il mio ritmo, in questo l'srm mi ha dato una grande mano.
Gestisco nei tratti in protesi e mantengo la foga in salita.
Viene fuori una grande bici 2h31'
cambio in t2 incerto...lento (sembra di essere agli esordi).
Parto di corsa e so di avere avanti a me a portata di mano alcuni alteti, tra cui L'amico Gipsy....prova ad impostare un ritmo forte.
risultato dei primi 2 giri sotto 4'/km...poi le gambe cedono. Il caldo e la fatica si fanno sentire.
Tocca gestire e limitare i danni.
Perdo qualche posizione ma fa parte del gioco...osare per avere di più con il rischio di raccogliere poco.

alla fine 14° assoluto, soddisfatto della gara.
Si poteva fare di più ma così è andata.
Mi piace osare e provare a spingermi oltre, per ottenere il massimo...fa parte del gioco, a volte va bene a volte no ;)

è finita la stagione triathlon,
ora si mantiene ancora qualche settimana...solo corsa, con molta probabilità il 6 ottobre correrò un trail e poi 1 settimana di stacco totale prima di ripartire con molta gradualità e riprogrammare il 2014

Commenti

theyogi ha detto…
ecco, poi capita una giornata così e riscatta tutte le altre...
Mauro Battello ha detto…
e adesso si che puoi dire che la stagione è finita :D :D :D in grande stile direi!
kaiale ha detto…
;) alla grande Yò

Maurè....forse mi faccio un trail il 6 ottobre...ancora da decidere
Gianmarco Pitteri ha detto…
Ben fatta, lo scarico è fondamentale per ricaricare le pile mentali e fisiche!
kaiale ha detto…
Giustissimo Pitt...però devo rimandarlo al 14 ottobre....dovrò gareggiare un duathlon il 13