venerdì, dicembre 07, 2012

sotto con i lavori

Si avvicina il Natale e si comincia a respirazre un clima festivo.
Anche le temperature hanno raggiunto il loro reale valore, quello adattto e consono a questo periodo dell'anno.
E' dura da accettare; si fa fatica ad adattarsi al cambiamento. Troppo bello correre ed allenarsi ancora in pantaloncino corto. Niente guanti, ne cappello, scaldacollo solo in bici e niente copriscarpe.
Uscire dalla piscina con il giubbottino primaverile ancora aperto e non serrato fino al collo.
In palestra con pantaloncino, maglietta e sudate.

Ci si copre un pò di più. Iniziano i principi di raffreddori, colpi di tosse e fisico che sembra volersi indebolire.
La mattina è freddo ma si corre lo stesso.
E' nuvoloso, sembra voler piovere ma in bici si va, sperando di non prendere acqua.
In piscina...cambia poco se non che l'acqua è più calda del solito e si fatica a nuotare bene.

Ecco lo scenario che si vive in questo periodo, dura riadattarsi ma è così ogni anno.

Festoni, luci e musiche natalizie...dicembre passa così in attesa del nuovo anno e dei tanti buoni propositi.
In negozio TRIRUN-TREE...abbiamo allestito un alberell odi Natale con palle, luci e scarpe.

Ed intanto i lavori continuano, la costruzione della nuova stagione prosegue.

Qualità e incremento di quantità.

Mercoledi: mattina bici 70km agile
Giovedi: mattina corsa: interval training per un totale di 14km
               Pranzo Nuoto, lavoro aerobico. tot 3600
Venerdi: nuoto. lavori di forza con pull e palette. tot 3700m

Nessun commento: