sabato, novembre 17, 2012

primo ciclo

Ci siamo.
Con domani saranno 3 le settimane di ripresa dell'allenamento per la stagione 2013.
Sono state 3 settimane di ripresa.
Volume non eccessivamente ampio, intensità moderata (per ogni disciplina una sola seduta con un piccolo accenno di qualità), durate variabile ma sempre e comunque breve.

Non ho fatto molto caso alla routine, a qualche allenamento saltato o mancato.
Non ho dato molto peso alla continuità metodica che sono solito attuare.
Una ripresa soft, graduale e progressiva, così potrei definire queste 3 settimane.

Nella corsa e nella bici ho svolto lavori aerobici, qualche accenno al fondo medio in bici e degli interval training nella corsa.
Km settimanali per queste due discipline molto bassi rispetto i soliti standard.

Discorso differente per il nuoto. Dopo una settimana iniziale di vasso volume, sono seguite due settimane in cui progressivamente mi sono portati a validi livelli in termini volumetrici.
Molti lavori di tecnica ed andature; lavori di forza con palette e qualche accenno alla soglia.
Ho cercato di curare il più possibile il gesto, la bracciata e lo scivolamento; ho dato poco peso a tempi e percorrenze....sono all'inizio e c'è  tempo per aumentare.

L'aggiunta della palestra, per 3 sedute settimanali, ha fatto si che alcuni allenamenti spefici venissero meno: tutto questo l'avevo messo in preventivo.
Tutto ciò non mi preoccupa più di tanto visto che ho deciso per il 2013 di concentrarmi bene sulla triplice senza farmi troppo distrarre dalle altre gare.
Di conseguenza non essere al solito livello nelle podistiche qui vicino non rappresenterà un problema, anzi propositamente le affronterò come allenaemnti di qualità e costruzione.

Da lunedi però si riprende con la solita meticolosità e costanza....mano mano si comincia a far sempre più sul serio

Nessun commento: