lunedì, settembre 03, 2012

scende la pioggia

anche qui al centro è arrivata la perturbazione. Peccato davvero, ormani mi ero abituato alle belle giornate di sole, al caldo durante gli allenamenti, alle sudate..ma anche alle domenica in spiaggia fino alle 20..insomma atutte le belle giornate e situazioni estive che si ritrovano in una località di mare. Sabato mattina invece mi sveglio con un cielo grigio, una leggera pioggiregellina ed il lungo di corsa da 28km da affrontare. Mi preparo, esco e raggiungo il socio Emi. Piove ma decidiamo di partire ugualmente, il tempo di fare 300 e viene giù uno scroscione d'acqua che ci costringe a rientrare in casa....sarà così fino alle 8... optiamo quidni per rimandare il tutto alla mattina seguente: meglio non rischiare malanni e cose del genere. Si torna a casa e ci si rimette a letto.... Domenica mattina siamo pronti, operativi... dopo la bella serata in compagnia di mio cugino Cri, tornato da Milano per qualche giorno, la sveglia è per le ore 6:30...si partirà alle 7:15, in modo da finire non troppo tardi e non disperdere completamente la domenica mattina. Alle 7:15 solita parteza tranquilla, per i primi 2-3 km po ci mettiamo subito a regime. A tratti del vento, ma comunque temperatura ottima e piacevole. Spezziamo in due il giro come la settimana scorsa, con un doppio passaggio davanti a Caprice (sotirco punto d'incontro per i podisti locali). le gambe girano bene e ci siamo...chiudiamo arzilli il nostro lungo di 28km alla media di 4'05"/km.... manca ancora un mese a Verona ma siamo sulla buona strada per finirla senza intoppi...almeno si spera

12 commenti:

Hal78 ha detto...

Bravo, come Bettini, che non usciva in allenamento con la pioggia. :-))
E' la prima domenica di ottobre, giusto?
Quanti lunghi farai e fin a che chilometraggio arrivi?
PS ho letto il tuo post su come organizzar la T zone. Era quello che cercavo, grazie.

kaiale ha detto...

hal...si io se non mi sento sicuro difficilmente rischio. Verona è il 7 ottobre e l'ultimo lungo...lo piazzo dentro il 15 settmebre, il 23 ho un 70.3 ed il 30 faò un 20-22 non di più
Per il posto della transizione...;) se serve altro fammi sapere anche via e-mail

Hal78 ha detto...

Vedo che hai incassato e superato l'iron-delusione, se così si può chiamare, bene.
Ohi, proprio un bel tutorial, mica robetta.
Scrivimi il tuo indirizzo su godio.alberto@alice.it, non so dove contattarti.
Ciao.

theyogi ha detto...

credevo ti disperassi senza tutto quel sole, ma vedo che sei un buon incassatore... ;)

kaiale ha detto...

Yò......che vuoi fà, lestate arriva e va via :( però lo spirito estivo mi rimane sempre dentro ;)

Guzzo ha detto...

dajè dajè dajèèèèèèèèèèè!!!

margantonio ha detto...

io non mi sono mai fatto condizionare eccessivamente dal meteo per i miei appuntamenti di lungo...per un allenamento breve non rischio.
comunque mi sembra che tu sia in buona forma e Verona potrà essere una buona occasione per dimostrarlo

Mauro Battello ha detto...

quei 5'' sono da limare è?!? :O grande Ale ;)

kaiale ha detto...

Guzzo dajeeeeeeeeeeeeee


Antò, con la pioggia forte non riuscivamo cmq a mantenere dei ritmi elevati e quindi...oltre rischiare di ammalarci non sarebbe stato l'allenamento di qualità che dovevamo fare

kaiale ha detto...

Maurè....sisis sono da limare ma...per Verona non credo ;)

Pimpe ha detto...

dai che gira... !! ottimi 28km a 4'05" adesso...!!

kaiale ha detto...

grazie Pimpe...speriamo di andare in crescendo