mercoledì, giugno 06, 2012

IM 70.3 Pescara: l'equipaggiamento

A qualche giorno dalla gara ho deciso di buttare giù due righe su quello che sarà il mio equipaggiamento per la gara. Una sorta di lista-materiali che potrebbe essere utile tenere a mente anche ad altri atleti (senza presunzione alcuna, un semplice promemoria). Premetto e mi scuso con StefanoStrong per la mia mancata collaborazione con la rivista ZonaCambio, ma ultimamente non ho avuto molto tempo da dedicare all scrittura di un qualcosa che potesse essere utile e comprensivo, avrei rischiato di fare un'accozzaglia di concetti che poco di buono avrebbero apportato. Tranquillo Stefano mi rifarò.....magar i su psecifica richiesta di argomenti e tematiche da parte di chiunque ;) Iniziamo Sabato 11 giugno: check-in Bike. Ritiro PACCO GARA: mi raccomando occorre essere muniti di documento di identità e del tessetino FITRI al momento del ritiro; Vi verrà consegnato oltre al pettorale, cuffia e chip, anche un braccialetto che li all'istante vi verrà applicato al polso, questo braccialetto è strettamente personale e vi permetterà di accedere alla Zona cambio, al ristoro post-gara ed a tutte le altre zone riservate agli atleti.ù Per il pettorale vi verrà consegnaot anche un'elastico su cui attaccare il numero, ci sono anche portanumeri tecnici che sono maggiormente adatti al triathlon e più resistenti rispetto al semplice elastico in dotazione (Pubblicità: chi non lo avesse può contattarmi e sabato li prendo dal negozio e posso portarli a Pescara). Check-in Bike: orario di consegna dalle 10 alle 19. Per entrare in zona cambio e posizionare la porpia bici sono necessari: Bici, casco omologato, pettorale (questo è importante oltre che per l'ingresso in suddetta area anche perchè al momento di ingresso vi verrà scattata un foto di riconoscimento in cui dovrete mostrere il vostro numero assieme alla vostra bici). non portate altro materiale come scarpe, magliette, zainetti ed accessori vari, il tutto avrete modo di posizionarlo con calma la mattina seguente all'apertura della zona cambio. Cosa importante: non lascaite alcuna sorta di barretta, gel ed alimenti vari sulla bici o nelle zone vicine, rischierete di trovare il giorno seguente il tutto in non perfette condizioni. La mattina di domenica posizionere sulla vostra bici e nello spazio limitrofo a voi assegnato tutti gli integratori ed alimenti che userete durante la gara. Non preoccupatevi troppo per la pressione delle ruote, la mattina seguente avrete ancore la possibilità di gonfiarle con tutta calma. Non lasciate ciclocumputer, meglio non rischiare....non si sa mai. Coprite accuratamente la vostra bici con i teli che vi verranno consegnati all'ingresso zona cambio. E' possibile che ci sia unmidità durante la notte o pioggia (speriamo di no!!!!!!), quindi prestare molta attenzione alle parti rotanti, come ruote e cambio, tenete ben coperte. Per quanto riguarda il sabato sostanzialmente ci siamo....godetevi l'expo, non vi stressate troppo e pensate a divertirvi. DOMENICA 12 GIUGNO: la gara La zona cambio aprirà alle 7 e chiuderà alle 8. La bici è già li, tocca solo sistemare le ultime cose e controllare che tutto sia ok. Materiale da portare in zona cambio: - Pettorale e chip (che avrete ben saldo alla caviglia) - cuffia (consegnata nel pacco gara) ed occhialini. - Muta da triathlon; vasellina e buste in plastica per meglio calzare la muta. - Scarpette da bici - integratori solidi e liquidi (questi opportunamenti diluti nella o nelle borracce). - Kit riparazione tubolari o camera ad aria (da montare sulla bici....speriamo non serva a nessuno) - occhiali sportivi da sole - Casco....quello è già li, lasciato sulla bici da sabato - ciclocomputer o contakilometri - calzini - scarpette da running - cappellino o visiera, a seconda delle proprie abitudini e comodità - Orologio da gara running Sabato inoltre vi verrà consegnata una sacca personale nella quale mettere indumenti per il dopo gara e materiale per le docce. Questa sacca non potrà essere conservata e mantenuta in zona cambio ma dovrà essere consegnata in un'apposita zona di raccolta in modo da non creare troppa confusione tra le bici e aleti. Sistemazione della bici: controllate che le pressione delle ruote sia giusta e a tenuta. Posizionate il vostro concahilometri sulla bici, verificate che il sensore riceva il segnale dal magnete. Sistemate le vostre barrette o gel sulla bici. Per questo ci sono degli appositi portabarrette da posiziona resul tubo orizzontale. In alternativa con del nastro isolante potete sistemare i vostri integratori lungo il tubo orizzontale. Conseiglio: per quanto riguarda le barrette è buona cosa scarterla parzialmente in modo da non avere troppa difficoltà nell'aperura durante la gara. Posizionate il pettorale sul manubrio (non potete indossarlo durante la frazione nuoto) in modo da poterlo indossare subito appena arrivati in zona cambio. Casco è buona cosa tenerlo nella parte superiore del manubrio con la base rivolta verso l'alto in modo da portelo indossare immediamente. Scarpette: o le tene fisse già sui pedali, per i più esperti, oppure posizionate avanta quelle da running, in modo da averle subito a portata di mano. Materiale corsa: Posizionate scarpette e calzini posteriormente quelle da bici, serviranno dopo. Cappellno o visiera die le scarpe da runnning, con essi anche l'orologio, in modo da calzare prima le scarpe, poi indossare il cappellino e quindi in ultimo l'orologio. Gel energetici: posizionate i vostri gel da utilizzare durante la corsa accanto al cappellino, magari sotto, in modo da porteli prendere alla fine della vestizione, apporli nei taschini posteriori del body e averli a disposizione durante la corsa. Credo che per la sistemazione amterili queste siano le cose principali. Per qualsiasi dubbio o chiarimento sono a disposizione

18 commenti:

stefanoSTRONG ha detto...

post utilissimissimo! peccato, sarebbe stato ottimo su ZC ma posso immaginare quanto tu sia stato impegnato...come dici tu avremo altre occasioni! Hai dato i migliori consigli che potessi dare!

MauroB2R ha detto...

Direi un post molto utile e completo!!

GIAN CARLO ha detto...

Nella sacca servono pure le scarpe da ginnastica ??
Forse no, le ciabatte bastano ...siamo al mare !

Rocha ha detto...

che invidia !!!!

Anonimo ha detto...

ciao volevo chiederti per quanto riguarda il briefing sai dove si terrà? è veramente obbligatorio? grazie Daniele

kaiale ha detto...

Grazie Stè.....recupereremo peril futuro

Grazie anche a te Mauro.

kaiale ha detto...

Janco... ho dimenticato di scendere nei particolari, nella sacca post-gara io porto:
-ciabatte
-intimo di ricambio
- accappatoio o asciugamano
- docciaschiuma, deodoranti, creme,ecc
- scarpe da passeggio
- inoltre dentro metti i vestiti che porti prima dela gara.
- volendo puoi anche metterci le chiavi dell'auto..non ti consiglio di mettere i soldi dentro...non si sa mai :)

kaiale ha detto...

Rocha....anno prox ci sarai anche tu


Daniele, il briefing si terrà nei pressi dell'arrivo. alle 14 dovrebbe essere in Italiano. dicono obbligatorio, ma di certo non fanno la spunta a stanno a vedere chi è presente....certo sentirlo può far sempre comodo

nino ha detto...

chiaro e preciso.
ma "Muta da triathlon; vasellina e buste in plastica per meglio calzare la muta" ?? x la vasellina non ci sono problemi ma le buste di plastica ? giusto come curiosità

kaiale ha detto...

nino, allora
la vasellina è bene metterla a polsi e caviglie ma anche attorno al collo per evitare sfregamenti ed irritazioni. le buste di plastica invece facilitano la calzata ..giusto quando infili piedi e mani

nino ha detto...

non ci sarei mai arrivato. in effetti.
conta proprio l'esperienza

kaiale ha detto...

Nino, all'inizio è così, è un mondo nuovo, poi si fa esperienza e credo sia giusto condividere le cose con gli altri ;)

Tosto ha detto...

a quanto pare non sono l'unico maniaco delle liste :)

kaiale ha detto...

Tosto, a me tocca farla altrimenti rischio sempre di dimenticare qualcosa ihihihih

Mauro Battello ha detto...

in mezzo a ragionamenti da triatleta nn m'infilo ma ti dico che domenica sarò lì!

kaiale ha detto...

grande Maurè.....fa sempre piacere rivederti

Marco Bucci ha detto...

Spero ti sia andata alla grandissima....

kaiale ha detto...

Alla grandeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee