venerdì, febbraio 03, 2012

Giulianova, neve e corsa senza tempo

Ieri sera si vociferava.
Le previsioni la davano per certo:
l'arrivo della tanta agoniata ed attesa neve.

Alcune siti di previsioni metereologiche dicevano che già da ieri la costa abruzzese sarebbe stata ricoperta di neve; altri la avano per oggi...

Ieri sera, niente e nessuno ci ha impedito di festeggiare la grande data ed il grande evento..figuriamo se la minaccia di neve potesse impensierirci.

Tanto è stato.
All'uscita dal locale di Cristiano, ora 23:30 circa, solo una leggera pioggerellina mista a nevischio veniva giù dal cielo.

Questa mattina invece????
ore 6 mi alzo dal letto, vado dalla finestra un manto bianco. Giardino innevato e macchine ricoperte.
Bene.... spero di riuscire a muovermi per andare in piscina.
Viabilità tranquilla. Giulianova Lido sembra non essere minimamente preoccupata e coinvolta dalla spolverata di neve notturna.

Arrivo in piscina, nuoto. un bel lavoro di forza per 3400m in totale.
Poco prima di fare i classici 200m sciolti di defaticamento, l'occhio va fuori dalla vetrara e vedo che c'è una bella nevicata in atto.
Figo!!!!! però sono in macchina e devo risalire nella parte alta della città.
Pazienze.
Esco dalla piscina e tutto è finito, tutto tranquillo.
Colazione con il socio Emi, il tempo di entrare nel bar e si scatena una bella nevicata.
Ottimo
Rientro tranquillamente in casa, mentre le strade iniziano a sporcarsi di neve mista a fango.
Tetti e giradini biachi.
Continua ancora e ancora.

ore 15 ci sarano circa 10cm.
Abbigliamento non priprio tecnico da corsa in montagna ma fa nulla.
Esco in strada.
Neve e vento; passo dop passo inizio la mia corsa affondando i piedi nella neve.
Meraviglioso.
Senza tempo, senza fretta, con attenzione a non scivolare.
Osservo il paesaggio attorno: magnifico.
La spiaggia innevata e qualcosa di unico e raro.
Vivo intensamente ogni attimo, correre così non mi è mai capitato.
Bene, anche oggi ho fatto il mio dovere... 14km in tranquillità e domani speriamo di fare il bis con il gruppo di amici podisti

8 commenti:

Albe che corre ha detto...

Fantastica! da noi nevica sensa sosta da Mercoledì..
Domani escursione sui nostri boschi..la magia continua

kaiale ha detto...

bello bello,
per noi è una cosa insolita ;)

GIAN CARLO ha detto...

Riposare c'è nel tuo vocabolario ?

kaiale ha detto...

Giancà...... no.
però sarò costretto a farla tra qualche giorno... anche se...potrei organizzarmi e allenarmi anche stando lontano da casa

theyogi ha detto...

insomma è la neve che deve chiederti il permesso, e non viceversa! :)) massì, tutta propaganda...

kaiale ha detto...

;) eh si Yò..propaganda a tuttaaaaaaaaaaaaaaa.... abreve si inizia...almeno speriamo

CHICO68 ha detto...

Per il sottoscritto la neve è normale, ma per voi che abitate al mare penso che sia uno spettacolo quasi raro... e molto bello.

kaiale ha detto...

Chico, oggi altra mattinata di corsa fantastica ;)