bici facile

Dopo 4 weekend belli pieni di km, di strade percorse e di battiti alti;
Dopo ripetute al medio, di salite a sfiorare la soglia, di lunghi tratti in posizione crono.
Oggi si recupera!!!!!
Come da programma prestabilito, dopo tanti giorni di carico arriva il momento di tirare i remi in barca, mettere un freno e dare la possibilità all'organismo di adattarsi allo stress subito nei giorni precedenti: SUPERCOMPENSAZIONE.

Sveglia presto oggi, come sempre del resto.
Cielo grigio e giornata umida.
Titubante sul da farsi: uscire rischiando di prendere acqua, o rimanere in casa, magari ancora un poco nel letto e poi ripiegare per un paio di ore indoor?

Ma si va, usciamo.
Alle brutte faccio qualche km prendo acqua, rientro e continuo l'allenamento al chiuso.
Invece, una di quelle giornate che non ti aspetti. Quelle giornate dove il sole prende sempre più piede minuto dopo minuto.
Ritmo lento senza strafare, km leggermente ridotti, niente strappi ne lunghe e strazianti progressioni.
Eccolo l'allenamento di oggi, un recupero perfetto, codendomi una bella giornata di sole.

tot 110km in 3h40'circa

Commenti

Marco Bucci ha detto…
Don'let the sun go down on you...!!
RAY ha detto…
Nelle giornate come queste escono i migliori allenamenti... buona domenica.
kaiale ha detto…
A MArco......te stai ad americanizzà?!?!?! ;)

Ray, quando il meteo è dalla nostra parte tutto è più semplice e bello
arirun ha detto…
Quando ho letto che hai tirato i remi in barca pensavo avessi aggiunto qualche seduta di vogatore al tuo training..occhio a non stare troppo tempo in posizione crono che il sedere è esposto a pericoli!!