martedì, ottobre 04, 2011

Giulianova

Giusto il tempo di digerire la magnifica cena organizzata con I blogtrotter al Cantinone giovedi 29, che venerdi mattina ero in auto verso casa.

dalle ore 12 di Venerdi 30 settembre sono rientrato ufficialmente a Giulianova.
Ora riprendo la vita lasciata qui 9 anni fa quando mi sono trasferito a L'Aquila per l'università e successivamente a Roma per il dottorato.

Qui intraprenderò una nuova attività lavorativa che spero possa portare buoni frutti e possa avere un proseguimento di quello fatto fino ad ora, staremo a vedere.

Intanto il rientro mi ha ulteriormente allontanato dal blog. Tra cene, allenamenti, corse in montagna, mare, uscite in bici, serate, aperitivi e impegni per avviare il tutto, i giorni sono volati.

Fermandomi a pensare mi chiedo: Ti mancherà Roma?
beh, a distanza di 4 giorni non riesco a darmi una risposta secca, SI o No...troppo difficile da dire, tanti sono stati i contro ma tanti i pro.
Sicuramente spicca su tutto l'aver conosciuto gente nuova, essere entrato in mentalità sociali diverse, stili di vita opposti alla tranquillità del paese....tante e tante cose, lasciate a Roma ma ritrovate a Giulianova: per il momento è dura fare un bilancio.

Di certo posso dire che è stata una bella sperienza, che mi ha fatto cerscere sicuramente e dalla quale posso apprendere molto e di ciò farne tesoro

12 commenti:

theyogi ha detto...

forse è presto per qualsiasi bilancio, ma porsi la questione è di per sé significativo — e poi col web le distanze sono relative.... ;)

kaiale ha detto...

Yò,
le distanze si abbattono via web...ma anche fisicamente son 190km..non tanti :)

GIAN CARLO ha detto...

Goditi la tranquillità delle origini a ripartire si fa sempre in tempo.
Da vecchio ti dico che purtroppo per te non hai visto Roma di 30 anni fa che era sicuramente più efficiente e in prospettiva anche più aperta ed europea.
Ora è di certo + globalizzata, ma i disservizi la rendono inagevole, la gente vomita stress e per riflesso si chiude provincializzandola.
Magari la prox volta punta + a nord(molto + a nord).
Ti chiederò ancora consigli se in me il triathlon sboccerà

kaiale ha detto...

Janco, come dici i ritmi sono renetici e non è stato facile, in futuro chissà. Per quanto riguarda il triathlon, pèer qualsiasi dubbio, consiglio o parere non esitare e ricorda: tutto si può fare, basta volerlo :)

Marco Bucci ha detto...

Caro Alessio, do' ragione in toto a RB...
Di Roma, se lavori e non hai tempo, ormai puoi solo subire i contro e scordarti dei pro : fare le file per andare al lavoro, tornare a casa e non aver tempo per un giretto in centro...!!
Goditi la tranquillita' della realta' senz'altro piu' a misura d'uomo della tua citta'...
Appena dovessi andare in pensione, faro' anch'io cosi'..!!!

Karim ha detto...

Anch'io mi associo a Janco, anche se 30 anni fa a Roma non c'ero. Ma quanto è vero il fatto che Roma, paradossalmente si sta provincializzando, cosa abbastanza negativa per una capitale europea.
In bocca al lupo!

doublea ha detto...

Non a Roma, ma molto più a Nord mi aveva portato la vita, eppure anche io sono rientrata alle origini, e non una sola volta... ma mai pentita della scelta.... Se sei sereno, qualsiasi luogo in cui ti troverai sarà perfetto.
Buone corse e... se anche nel triathlon volere è potere... consigli te ne chiederò anche io :-))
Buona... nuova vita! e Buone bracciate/pedalate/corse...
Agnese

kaiale ha detto...

Marco, quando ti rendi conto di com'è la vita nel paese piccolo, comprendi e pprezzi le piccolezze della vita quotidiana che ti fanno stare bene

Karim, ahimè credo che come Roma anche molte altri grandi città stiano subendo la stessa evoluzione

kaiale ha detto...

Agnese, il motivo principla che mi ha portato a tornare qui è proprio la ricerca di una tranquillità che li stavo perdendo. ci vorrà del tempo per riprendere ritmi e stili di vita lascaiti qui, ma spero di trarne beneficio

Anna LA MARATONETA ha detto...

mi ritrovo molto, in quello che scrivi. Sai...la tranquillità dei luoghi che ci hanno cresciuto acquista certamente un altro valore. Ti mancherà Roma? Beh, sai...è sempre lì...io, francamente, di pagare 400 euro di affitto non ne potevo più...

kaiale ha detto...

siamo in due Anna....risparmiare i soldi dell'affitto è davvero molto.... di questi tempi, meglio averli in tasca

Master Runners ha detto...

Guarda avanti adesso, quando torni fa un fischio e ti faremo guardare indietro :)