eventi e pensieri....

Mercoledi ore 14:00 c'è il seminario della Bozzoni, dipartimento di Fisica. Andiamo a sentire, interessante visto che stiamo avviando una collaborazione.

Spengo il telefonino, non vorrei mai squillasse durante l'esposizione e fare un faigura del cavolo davanti a tutti.

ore 15 circa esco dall'Aula, seminario finito. Accendo il telefonino e arriva sms: Ti ha cercato Raffapres.
Il presidente della Flipper Triathlon mi ha cercato.
Provo a richiamarlo ma mi anticipa.
"Hai sentito, sto leggendo ora la notizia"...boh, io non sapevo nulla e sentire le sue parole mi butta davvero a terra.
Calcioscommesse.
Un amico c'è dentro fino al collo. Siamo cresciuti assieme calcisticamente; abbiamo giocato assieme nelle giovanili del Giulianova Calcio fino a 16 anni, poi lui è stato catapultato in serie A con l'Udinese. Una bella carriera fatta di alti e bassi... però sempre serio e tranquillo (almeno così mi è sempre sembrato, anche nell'ultimo incontro avvenuto luglio scorso).
Fa male leggere di certe notizie. Mi fa pensare.
Ma come si può arrivare a tanto.
Mi ha turbato la giornata. Sembra stupido ragionare così ma...è la verità.
I dio denaro, mah nn credo o forse si. La voglia di avere sempre di più.
Sono l'ultima persona che può giudicare.
Certamente sono schifato dell'ambientte calcio. L'ho provato sulla mia pelle, ma sentirlo nuovamente fa male ancora.
Sapere di amici che ci cadono dentro è una botta al cuore e all'anima.
E se fossi stato io al posto suo????
Pensieri strani che però circolano in testa.
E riaffiorano puntualmente.

Altri eventi poi fanno andare il morale a terra.
Mi capita troppo spesso e ci rimango ancora sempre male...perchè?!?!?!?
Spero siano solo distrazioni o dimenticanze altrui.
Questa volta chi è conivolto non leggerà; magari leggerà qualcun'altro (me lo auguro vivamente) a cui voglio rivolger una domanda...
so benissimo che se dovesse leggere, invece di vedere quanto nuoto, corro o pedalo.... mi dia una risposta.
Sono sbagliato per essere dei Vostri????

rimarrò con il dubbio della lettura, visto che oggi è venerdi e domani e domenica difficilmente leggeranno...ma pedaleranno, correranno....
ci si vderà domenica prossima in quel di Pescara... tranquilli che darà sempre il massimo come ho sempre fatto.

ah...
per la cronaca e ciò che vi può interessare veramente....
mi sto allenando tranquilli....km su km, sto cercando di imparare a dosarmi in corsa....
senza offesa alcuna, ma ogni tanto...uno sfogo concedetelo anche a me.

Commenti

Diego ha detto…
Hasta la vitoria siempre !!!
kaiale ha detto…
Siempre Diegooooooooooo :)
Marco Bucci ha detto…
Il figlio del mio primo maestro di Judo giocava nella Primavera della Roma insieme a Totti.
Dicevano che era fortissimo.
Andarono a giocare il Torneo di Viareggio e durante un' uscita libera, insieme a 4 5 compagni di squadra girarono per la citta' e finirono in un negozio di abbigliamento.
Lui rimase fuori insieme ad un altro mentre gli altri entrarono nel regozio e rubarono dei vestiti.
Interrogati, lui non rivelo' chi era e chi non era stato.
Furono cacciati di squadra tutti quanti e lui non e' andato piu' oltre la vecchia C2 con l'Astrea....
Il mio figlioccio giocava nelle giovanili della Lazio con Materazzi.
Si e' spaccato un ginocchio ed anche lui non e' andato piu' in la' della Viterbese...
A volte il destino e' beffardo oltre che crudele....
theyogi ha detto…
aspetterei a vendere la pelle dell'orso, si sicuro c'è solo il grosso impegno che ci vuole per restare a galla... come quello che ci metti tu!
GIAN CARLO ha detto…
Dosarsi è verbo dalla difficile declinazione.
orlando ҉ magic ha detto…
Forza Ale, nuotarepedalarecorrere è uno sport....quell'altro lì è un "giuoco"....
arirun ha detto…
Sono diventati troppo avidi..non gli basta vivere una vita 200m sopra la gente normale senza praticamente lavorare xchè fare del proprio piacere una professione non ditemi che è un lavoro Hanno tutto e si vanno a compromettere per 100000€ di scommesse?!che guadagnano in in una settimana!!W la sana gloria sudata e abbasso il dio denaro$$$$$$€€€€€
er Moro ha detto…
Quot arirun tutta la vita.. ormai non ci sono + aggettivi per descrivere un sistema malato e che si ammalerà sempre di + a causa degli interessi che gli ruotano attorno!