lunedì, settembre 13, 2010

nella TOP TEN

grande fine settimana quello passato.
TRIATHLON 70.3 di MERGOZZO.

un weekend iniziato molto presto: sabato ore 5:30 si parte per Mergozzo, 700km di viaggio che passano velocemente.
alle 10:30 siamo a Verbania.
giù le bici dall'auto. ronti per una sgambata di 1h, poi 6km di corsa e qualche allungo.
piscina e idromassaggio.
alle 15 siamo in città per pranzare, poi di nuovo in albergo. riposino e si va a ritirare il pacco gara.
ricca cena con altri amici e via a letto. non tanto presto. la partenza è alle ore 10:30.

domenica mattina sveglia alle 7, colazione e via verso la zona cambio.
come al solito è bello vedere amici lontani, conoscerne di nuovi.
il pre-gara mi rilassa e mi agita allo stesso tempo.
ridere e scherzare con gli altri però mi fa passare un poco l'ansia.
la partenza per me è sempre così, tante ansie e parure che al suono della tromba svaniscono.
la location è fantastica, infatti è la 4° volta che salgo a fare la gara. quest'anno però...c'è il sole e fa caldo :).
cosa molto, molto importante.

in acqua cerco di partire avanti, su circa 350 partenti.
le partenze però non sono il mio forte,
mi defilo da subito e continuo a mio ritmo, senza forza ma neanche risparmiandomi.
esco bene sall'acqua, sebbene fossero più di 1900m.
entro in zona cambio e velocemente prendo la bici e stringo tra i denti un gel.
parto e giù, tracanno il gel e inizio a spingere la bici, il percorso è veloce e la velocità aumenta facilmente.
sono 2 giri da 40km ed una salita dura di 2km da ripetere due volte.
la afrronto tranquillo al primo giro, spingo nel secondo. mi ributto sul rettilineo e anche contro vento sento che la gamba gira.
memore dell'IM ho mangiato durante la frazione ciclistica e mi sento bene.
cambio veloce, butto giù un altro gel e parto di corsa.
decido di andare in progressione, l'anno scorso ho fatto il botto.
un amico mi dice che sono 13°...non ci posso credere.
parto piano quindi, ma vedo gente avanti a me, sono tutti alla mia portata. non mi affretto, le gambe iniziano a girare e la velocità aumenta. guadagno posizioni e vado in progressione.
alle fine dovevno essere 21km, il garmin segna 19.7km... era più corta ma fa nulla. chiudo la frazione con una media di 3'58"/km.
taglio il traguardo in 4h06'.
8° assoluto.
non riesco a crederci, sono nella TOP TEN. una grande gioia ed emozione.
contento del risultato. una gara che premia gli allenamenti, i km e sacrifici fatti fin da gennaio.
contanto reintegro con una bella birra, premiazioni ed è già ora di ripartire.
un lungo viaggio che però scorre ancora meglio dell'anadata visto il bel risultato.

peri blogger: è bellissmo vedersi ed incitarsi con Diego durante la frazione corsa (lui correva la staffetta). alla fine con gran piacere ricevo da lui i complimenti sia per la gara ma soprattutto per lascelta dellabirra come integratore; anche lui non è stato da meno.

complimentissimi anche a Luca Baroncini...l'anno prossimo farà faville in Italia

11 commenti:

Alvin ha detto...

MITICO!!!!!!!!!!!!!!!

Master Runners ha detto...

Me cojoni!
Grande Alè, sei stato na macina!!!!
Complimenti!

margantonio ha detto...

stracomplimenti e di nuovo scusa per averti "mollato" così in fretta ma sul mio post ho spiegato il motivo.
di nuovo complimenti

stoppre ha detto...

complimenti, sto bevendo una birra in tuo onore !!
GRANDEE

Diego ha detto...

Sei veramente molto forte !!!
Ho visto i parziali delle tue tratte.....sticazzi !!!

P.s. sono contento di averti conosciuto !

kaiale ha detto...

@ Alvin, Master, Stop: grazie tante..mi so divertito davvero.

@ Anto, la mia era solo una battuta..tranquillo :)

@ Diego, che dire..in corsa andavi alla grande. sono davvero contento di averti conosciuto

theyogi ha detto...

e vorrei pure vedere, dopo tanta tribolazione... bravo!

Anonimo ha detto...

e 'nnamo!
luciano er califfo.

Luca Baroncini ha detto...

Ah ah ah!! Grande, non avevo visto la fine del post!!

Grazie caro... mi sono divertito!!

Alla prossima e GRANDISSIMI COMPLIMENTI!!

stefano ha detto...

ottima gestione e tattica (ma se non si hanno i tuoi ritmi si ha poco da gestire e preparare tatticamente)
bravo davvero!

oldpeppe ha detto...

Grande Ale! Ti confermi nel trend ascendente, ma soprattutto complimenti per la tenuta psicofisica post IM Zurigo!