lunedì, febbraio 15, 2010

tranquillo tranquillo

dopo i volumi di allenamento portati in questo fine settimana, oggi un giorno di intensità ridotta per favorire un recupero organico.
bene o male sarà così tutta la settimana, cercando di arrivare il più lucido possibile ala mezza maratona di Centobuchi che correrò domenic prossima.

in mattinata, tramite e-mail, mi è arrivata la notizia che forse il mio fedele compagno podista Emiliano non correrà con me la gara; infatti un principio influenzale lo sta costringendo a letto e non sa ancora se esserci o meno: spero che recuperi!!!!!!!

l'obiettivo della settimana sarà quello di scaricare per quanto possibile.
niente lavori di forza in bici;
variazioni di ritmo nella corsa;
un richiamo di soglia nel nuoto.

in mattinata mi sono recato come di consueto in piscina:
500m risc
10x50 rip 55"
10x100 pull+pale rip 1'40"
10x50 rip 55"
100 sciolti
4x100 mix
200 defa

poeriggio ore 18: corsa , 12km fondo lento rigenerante. le gambe leggermente affaticate dal combinato e dal lungo del fine settimana. nonstante tutto soddisfatto

1 commento:

the yogi ha detto...

'tranquillo' fece una brutta fine, dicono a RM... ;)) meglio restare all'erta!