giovedì, settembre 10, 2009

ultimi km

settimana con ridotti kilometri di allenamento.
la gara di domenica scorsa ad Ostia, sebben fosse breve si è fatta sentire fino a martedi.
doppie le motivazioni della fatica muscolare:
- innanzitutto i ritmi a tutta nelle gare sprinneessitano di un impegno muscolare molto più di spendioso rispetto alle lunghe distanze, doe si gareggia per più tempo, però il ritmo non è mai al massimo.

- secono... dopo sforzi intensi è opportuno reintegrare bene, liquidi e alimenti. cosa che ho fatto solo in parte, anzi...in minima parte.
infatti nel dopo gara non riescomai a mandare giù nulla di solido. così è stato anche domenica scorsa; niente pranzo e rientro in casa alle 16:30...
aperitivio con gli amici, nel bar meno fornito di Roma, dove non c'era nulla da mangiare se non salatini di cui non va pazzo. rientro in casa alle 21:30, con appetito passato poca voglia di cucinare. risultato: niente pranzo e cena.
però non ero affamato, quindi...a letto tranquillamente.

quindi sia lunedi che martedi le gambe erano aconra affatiate e si riconoscevano e sntivano chiaramente i segni del DOMS!!!!
il tutto passato ieri mattina.
ultimo allenamento di qualità in corsa, senza forzare eccessivamente.
15' risc + 10 x(30" veloci + 1'30" medio)+15'defa. il ritmo dei 30" intorno a 3'20"/km, il medio a 3'55"/km.

nel pomeriggio ancora lavoro duro in piscina. lavoro di soglia cono fase centrale 10x50 + 10x100 + 5x100 pull..tutto in soglia. volume finale 3000m

questa mattina invece bici.
sono uscito un poco più tardi...fa giorno sempre dopo e quindi ero in strada alle 6:15, per il solito 40km fato però senza forzare, facendo girare le gambe.
pomeriggio invece ulimo lavoro pre-mergozzo in acqua fase centrale 20x50 + 5x100. volume finale 2700m.

domani mattina scaric di corsa con un 10-12km lenti e poi...
riposo fino a domenica.

speriamo che tempo,fisico e testa siano dala mia parte

4 commenti:

the yogi ha detto...

ma figurati.... un ragazzone come te sai che ci mette a riprendersi?! nonostante 'sprinneessitano di un impegno muscolare molto più di spendioso' (non ho capito ma mi fido!) ;D

kaiale ha detto...

annaaaaaagg......
mi mangio sempre le lettere quando scrivo :(

"sprint necessitano" :)

intendevo dire che...più le distanze sono brevi più il muscolo sforza. utilizza diversi meccanismi energetici che necesitano di maggior tempo di recupero per essere di nuovo disponibili all'uso :)

the yogi ha detto...

;D

Diego ha detto...

Io dopo gli sforzi mi mangio quello che trovo.....