giovedì, dicembre 11, 2008

Più forte della pioggia

la notte passata èstata veramente un casino.
la pioggia torrenziale si è abbattuta su di Roma, ho dormito a tratti.
tanto vento ed acqua contre le persiane...un rumore insopportabile.
fortunatamente il quartiere dove abito non è stato martoriato...certo disagi e traffico concentrato ci sono stati anche qui, ma nulla di eccessivamente grave.

mi sono svegliato...se magari avessi chiuso occhio per 2 ore di fila, alle 6, in programma corsa...
ma visto il tempo: impossibile uscire in strada.
così ho saggiamente deciso di rinfilarmi sotto le coperte, girarmi di lato e doremie per un'ora ancora.
po sveglia alle 7 ed in piedi: inizia la consueta giornata lavorativa!
vado in laboratorio alla solita ore: 8:30, ma stavolta subito metto su il set-up..spero di registrare molto oggi.
ahimè non è così.
i cloni Beta2 non voglio rispondere e così...
tante registazioni ma pochi dati utili.
pazienza...
spero bene per domani.

intanto avevo con me la borsa per andare a fare una seduta in palestra all'uscita da lavoro.
però....
ha smesso di piovere...vento e qualche goccia ogni tanto..
torno a casa, mi cmabio e scendo in strada.
bene...
però dopo 2km inizia a piovere, imperterrito continuo.
non posso fermarmi ogni volta che scendde acqua, in fondo a Firenze...
il tempo era così.
alla fine seduta di corsa cmpletata:
12km fondo lento...
la condizoone non è scesa..bene

1 commento:

GIAN CARLO ha detto...

Mollare mai