venerdì, agosto 01, 2008

si torna a regime

altro che settimana di stacco e di relax....
allenamento e lavoro ci sono sempre.
il primo è sempre un piacere: fa caldo ma è molto bello sudare e faticare; quando ti piace lo sport tutto si annulla, perfino l'afa è piacevole.

anche il lavoro è bello, però....
mercoledi sera ho ricevuto la telefonata del prof. ora 10 di giovedi mattina operativo al laboratorio di Roma....
noooooooooooooo

devo partire alle 6!!!!
urca mi aspetta un'altra giornata con 8 ore di viaggio (andata+ritorno Giulianova-Roma). però si fà; per la ricerca ed una speranza futura si fa questo ed altro, anche se il progetto su cui ho lavorato giovedì non è priorità del nostro filone di ricerca...le collaborazioni servono e fanno sempre e comunque crescere.

ieri sera quindi ho dovuto annullare la cena con Emy. avevamo programmato un bella pizza cattiva con birra, il tutto allo scopo di preparare le scorte di glicogeno per il lungo di questa mattina.
lui già è in fissa per Firenze...io ho da pensare a Mergozzo prima; poi Ascoli- san benedetto che ormai sta diventando una classica...dopo ci sarà il pensiero Firenze Marathon..da preparare bene!!!
anche se... qualche amico che legge capisce bene come ci si sente, il pallino sopra la M ormai è un chiodo fisso: mi sento già proiettato li..con timore e paura..insomma la distanza non è da sottovalutare o da prendere sottogamba.
quindi cervello a zero...passo dopo passo fino alla meta.

questa mattina con Emy allenamento di corsa lungo: 21km, percorso della vecchia mezza maratona di Giulianova.
partenza a ritmo tranquillo, c'era anche Stefano che ci ha accompagnato per 3-4km; dopo di che mi sono messo avanti ..ritmo buono 4'/km fino alla fine.
contento dell'allenamento, anche perchè questo volume è da molto che non lo coprivo..ma soprattutto consapevole che poteva spingere ancora..buon segno.

ora di pranzo nuoto..ma leggero; non c'è uscito nulla di buono, non per stanchezza o assenza di voglia. la causa: balene e trichechi in vasca!!!!!!

Nessun commento: