sabato, agosto 30, 2008

Mergozzo, Misano o......

non so.

entro domani Emilio Gaspari vuole la conferma per l'adesione ad una di queste due gara:
DOPPIO OLIMPICO a Mergozzo; TRIATHLON OLIMPICO a Misano Adriatico.
ancora sono indeciso, e questo non mi fa stare tranquillo.
la voglia di prendere parte al doppio olimpico è maggiore...anche se Misano, in tal caso opterei per la soluzione tre-giorni (10km-duathlon-triathlon) mi alletta allo stesso modo.

ciò che mi rende titubante non è l praparazione; anzi quella c'è, per Mergozzo: tanti lunghi ed ottimi lavoridi qualità su tutti e tre i fronti.
bensi mi fa pensare il viaggio...sono tanti km e la spesa sicuramente sarà elevata.
ragionando, con la solo iscrizione di Mergozzo mi potrei pagare le tre gare a Misano; inoltre il viaggio è più breve, meno costoso..meno stressante; anche se c'è da dire che si va in camper..quindi molti problemi logistici vengono ovviati!

è dura dover scegliere..maledetta indecisione, ho anche montato le prolunghe nuove giovedi e ier mattina subito subito le ho testa con un giro di 75km...si volaaaaaaa.
per le gambe ne hanno risentito leggermente.
non è semplice passare dalla posizione solita ad una da semi-crono; infatti non posso dire che sia da crono, la mia bici non è predisposta a questo, però cerco di adattarla e tirarci fuori il meglio.
in primis alzerò la sella..un pelino, non tanto, giusto per avere una maggiore apertura delle cosce durante la pedalata, cercando di renderla più rotonda possibile, evitanto pause inutili nei punti morti del gesto.

visto che le gambe hanno fatto un bel lavoro in mattinata, ieri niente allenamento pomeridiano; mi sono risparmiato dal correre..questa mattina c'erano 21km in programma.

meglio così, almeno sono arrivato lucido e pronto per la cena della sera; siamo stati alla sagra delle vongole che si svolge a Giulinova, in occasione della festa della Madonna dell'Annunziata.
sono venuti gli amici della INUIT e ormai compagno fisso Emiliano.
un bel menu a base di pesce; io ho optato per polenta alla marinara...ottima direi,ma anche pesante..infatti ho mangiato solo quella, lasciando spazio all'imancabile gelato...che ci sta sempre bene dopo una cena... e ribadisco... prima di una gara.

questa mattina appuntamento ore 6:30, sotto casa di Dario:
io ed Emy.
allenamento di 21km...come al solito ci siamo detti..a ritmo tranquillo; così è stato per i primi 4-5km..poi...
le gambe vanno da sole e abbiamo girato attorno a 4'/km...dai diciamo meno.
alla fine un totale di 1h26'...contanto la partenza blanda....
siamo andati alla grande!!!!!!

e poi ...giusto per gradire; una splendida giornata di sole, con un mare calmo...
nuotata di 3km..con muta. lo so..un'offesa, però è quasi un mese che non la metto e... si sente e come: che fatica!

Nessun commento: