domenica, maggio 04, 2008

Triathlon olimpico marina di pisa

ed è iniziata la stagione!

giovedi 1° maggio ore 8:30 partenza da San Benedetto del Tronto, in camper, io Max e Sandra.
ultima destinazione Marina di Pisa per affrontare sabato 3 maggio il primo olimpico della stagione; per me la prima gara con la nuova divisa della Flipper Triathlon...emozionato.

più che gara, è stata una bella vacanza. 4 giorni in compagnia rilassati. abbiamo visto anche Siena e Pisa...quindi non solo sport.

sabato mattina sveglia ora 8, colazione e ci si prapara.
ultimo check-in alle bici, verifica che tutto sia ok e ci si avvia in zona cambio.

come al solito ci si ritrova li, amici del forum, gente vista gli anni passati: è sempre una festa.
si vede che c'è la voglia di competere, ma pur sempre di divertirsi.

1500m a nuoto, con percorso ad 8
40km bike con 3 giri ciascuno, piatto e molto veloce.
10km corsa con 4 su litorale, molto piacevole.

parto con la prima batteria, n° 45 in testa. ci sono validi nuotatori; l'idea è quella di seguire la scia e rimanere in rotta con loro, per quanto possibile.
ne esco fuori bene con un 20'30"circa e vedo gente forte che è con me: si può formare un bel gruppetto in bici.

in t1 però qualcosa non va, perdo troppo tempo e quindi il gruppo va via, duro recuperarlo.
causa anche la mia incapacità di partire con scarpa attaccate ai pedali: devo assolutamente imparare.

esco dalla zona cambio via da solo per i primi 5km, poi si aggancia un bel treno.
facciamo un lavoro di cambi decente, però ci si poteva organizzare meglio e raggiungere il gruppo di testa che era li a e meno di 1'...peccato...collaborare in certi casi è fondamentale.

entriamo in 10 circa in t2 e sono il 3° ad uscire.

immediatamente passa i 2 avanti a me e mi metto al passo, recuparando molto posizioni.
a corsa è ok e lo sapevo.
senza forzare reggo e avanzo, scalando posizioni.
i 4 giri filano via bene, senza problemi e arrivo al traguardo.
2h01' e qualche secondo.
19° assoluto e 2° di categoria.

non posso che essere felice del risultato.
ora rotta verso viverone.

dalla gara di ieri comunque ho qualcosina da imparare:
- lavorare sulla t1, fondamentale per non perdere posizioni.
- non strappare troppo quando do il cambio in bici.
- osare qualcosina in più nella frazione finale...

però va bene così, l'esordio con la FLIPPER è andato più che bene

Nessun commento: