sabato, marzo 15, 2008

riepilogo settimanale

la fatica di riprendere c'è tutta..però passa.
alla fine niente è facile nello sport.
poi dopo che si rimane fermi per 10giorni, tutto è amplificato.
soprattutto nel nuoto.
le sensazioni non sono delle migliori, sstando fermi si pernde molta sensibilità.
poi chi come me non è un grande nuotatore avverte maggiormente lo stop.

la corsa in ripresa.
mercoledi, giovedi e venerdi ho cercato di recuperare qualche km.
accenni di variazioni venerdi mattina, con gambe leggermente dure...normale dopo lo stop.
domani riprovo un 18km, con il solito gruppo di maratoneti e credo che vada meglio.

la bici che in inizio settimana mi ha fatto soffrire un poco ieri è andata bene.
62k con lavori di forza in salita. poi ritmo sostenuto in pianura per trasformare.
oggi avrei voluto fare un 40 km...ma dopo nuoto ero un poco stanco, poi pranzo leggero dal punto di vista calorico...ma non digerito bene. ho mangiato verdure e fagioli, aranci+mela...dopo 3500m sensa colazione è poco..però la digestione è rallentata; inoltre la testa non era per la pedalata.
così ho deciso di restare in casa, peccato perchè è davvero una bella giornata.

in settimana sentirò il capitano Ezio Amatucci, si avvicina la stagione e ci organizziamo per la prima grande trasferta: VIVERONE il 18 maggio, traithlon doppio olimpico.
anche se l'esordio effettivo con la nuova divisa della FLIPPER sarà il 20 aprile ad Ortona, il primo olimpico della stagione.


a tuttaaaaaaaaaaaaaaaa

1 commento:

Tex71tri ha detto...

ciao, se riesco dovrei esserci pure io a Viverone, sperem! :-)