martedì, marzo 11, 2008

amara giornata

ripresa dell'attività sperimentale in laboratorio, ma non al meglio.
continuano ancora i problemi meccanici che non ci permettono di ottenere dei preparati ottimali, così passo tutta la giornata sperando di concludere qualcosa, ma nulla di fatto.

anche oggi dalle 9 fino a pochi minuti fa mi sono cimentato al microscopio. peccato perchè avevo dei buoni propositi; più che altro vorrei chiudere un ciclo e iniziare un altra via assieme al prof, in modo da giungere presto a delle conclusioni esauriente e poter così pubblicare il mio primo lavoro scientifico.

la ripresa dall'influenza va molto bene. ma ieri sera in piscina sensazioni pessime. sembrava non nuotassi da una vita- anche se il crono non diceva questo:
lavoro completamente aerobico ieri, anche oggi!!!
ieri sera:
400risc
8x50 esercizi
400+4x24
3x100+2x50
200+4x25
5x100 pull+palette
200gambe
defaticamento
un totale di 3000m per ricominciare, sperando di recuperare al più presto le buone sensazini che avvertivo prima.

stamane avevo programmato un'uscita di corsa. ma nulla da fare, un temperale mi ha suggerito di rimanere un pochino a letto e non rischiare una ricaduta su malanni.
devo tenere buona la testa, che mi preme...
mi dice che non recupero i livelli di prima, cavolo che brutta storia:
ci vuole del tempo, ma passerà!

doveroso fare un breve accenno alle gare di triathlon svolte nel fine settimana.
l'amico Ivan Risti si è riuscito a classifica 6° assoluto ad Hammamet...grandeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee

1 commento:

Bellabigo ha detto...

non sono un grandissimo nuotatore, ma fare 3000 m dopo un'influenza mi sembra un ottimo inizio, le cattive sensazioni potrebbero dipendere da un un carico eccessivo di lavoro. Vedrai che pian pianino ti riprendi.