domenica, febbraio 10, 2008

un bel fine settimana

a cominciare da giovedi sera..cena con Marco Novelli ed altri suoi amici finanzieri, venuti a L'aquila per svolgere un concorso per salire di grado nella finanaza.

è sempre un piacere passare serate tranquille, con bella gente, davanti una buona cena.
arrosticini e verdure..focaccia e vino.
insomma si è mangiato, bevuto e chiacchierato.
con Marco argomento a senso unico: sport su tutti i fronti.
ho avuto la possibilità di conoscerlo meglio.... non ha deluso, come mi aspettavo.

la serata non è andata per le lunghe. io stanco e loro il giorno dopo ore 9 concorso.
quindi finita le cena via alle brande!

venerdi sveglia ed allenamento
corsa, lavoro di qualità 6x400 rec 400m lenti...bene anche se la pista di paizza d'armi non è delle migliori...mi accontento però.
pomeriggio invece uscitina tranquila in bici 40km..e poi giù di lavoro al McDonald's.

sabato mattina lavoro di forza in bici..ripetute su rapportone per un totale di 55km

poi ora pranzo nuoto con max...tutta tecnica, solo che dopo 2km ha deciso di far us cire gli altri..mentre io e lui ci siamo sparati:
4x100
8x50
16x25

mamma che stanchezza.
al termine via di corsa verso il centro commerciale per comprare, con mamma e papà, un televisore lcd nuovo pe la cucina...c'erano offerte.
nel tutto ho saltato il pranzo..compensato da un panino per cena e lavoto fino alle 24.
questa mattin solita corsettina di 14km con finale bello in progressione. peccato in solitaria, visto che emiliano era assente e presente al cross tegionale di giulianova.

lavoro anche nel pomeriggio..fino alle 22...molta gente oggi.
maleducati e scostumati non sono mancati...
mi domando dove sia finito il rispeto?? se ma c'è stato.

beh
cmq spero nel bel tempo per domani...
lungo in bici con Max

1 commento:

AME ha detto...

come fai ad avere sempre voglia di doppiare gli allenamenti? va bene la giovane età ma ricorda che il fisico ha il sacrosanto diritto di riposare.....
la formula più m'alleno e più vado forte è completamente errata ricordatelo!