giovedì, agosto 16, 2007

FERRAGOSTO OK

una festa che non capisco, condivido poco, però c'è e quindi ce la teniamo.
quest'anno niente nottata per me tra il 14-15,
rientro in casa relativamente presto dalla sagra di Torano.
la mattina la solita sveglia biologica e salto in bici per 40km facil e tranquilli.
poi il mare!
tantissimo sole!
acqua splendida e la pelle che inizia a diventare nera..saranno 6-7 anni che non sono così.

saltiamo in famiglia la routine del pranzo abbottapaza di ferragosto, molto meglio le lasagne dela mamma.

alle 15 già in spiaggia per la rituano giornata dei gavettoni.
ne avrò presi a centinatia lungo la spiaggia.
amici, conoscenti, gente mai vista.
un tripodio di secchi ed acqua volante,
e
come al solito non manca chi si irrita per lo scherzo.

nel tardo pomeriggio: ore19. decido di provare le mizuno nuove, così un 35' di corsa lenta per smaltire le gambe dal combinato di martedi.
le scarpe sono fantastiche, leggere, danno una spinta notevole.
insomma mi ritengo soddisfatto dell'acquisto.

a concludere una bella giornaa l'uscita serale
con daniela e cristiano.
ci siamo buttati sulle potroncine del viceversa vestione estiva, in spiaggia bevendo beck's e per concludere la serata un bel gelato.
poi presto acasa ore 12...
i piccoli della coppia non possono fare tardi

Nessun commento: