lunedì, giugno 04, 2007

Bellagio

che gara ragazzi domenica 3 giugno 2007

doppio olimpico a Bellagio, sul lago di Como.

la mattina ora 7 era prevista la partenza, poi rinviata di 45' per un frana avvenuta lungo il percorso bici.

un freddo!!!pioggia e la voglia che scendeva.
in zona cambio si vedevano le facce poco motivate, il cielo grigio oscurava anche i soliti sorrisi che anticipano le gare, la felicità non era come sempre.
sembrava come se qualcosa non dovesse andare.

poi in acqua, gelida, il lago di Como freddo e con correnti, onde, che seppur leggere non erano assolutamente piacevoli.
l'idea era quella del ritiro prima ancora della partenza; però nel decidere..parto non parto, suona la tromba.. parto e via..speriamo bene.
2 giri di nuoto, su di un percorso a triangolo, con tratto finale controcorrente..molto duro.
esco ben anzi benissimo.
poi in zona cambio rallento, mi vesto (credo che sono stato uno dei pochi)
esco da t1 in 43' si parte in bici: 2 girri da bellagio fino alla madonna del Ghisallo
salita allo stato puro.
nella pianura che precede la salita vengo passato daqualche atleta..ma poi in salita non ce n'è per nessuno...nei due giri recupero e sorpasso molti altri.
senza fatica...entro in t2..cambio rapido..un gel enervitene e via si part.esco da t2 in 2h33'
la corsa....
le gambe vanno e come..la bici non ha influito minimamente
3 giri da 6 km
su terrano ondultao...che bello!!!!
primo giro in 22'30", secondo in 21'50", terzo giro con finale in 21'45". ottima progressione.
taglio il traguardo in 4h26',
31° assoluto.
strafelice della posizione, vista la distanza!!!!!
ancora più lieto dal fatto di non aver accusato per nulla la gara.
avanti tutta...domenica sprint ad Anguillara

Nessun commento: