riprendo a scrivere

dopo questi due giorni di feste, dove sono stato molto in giro, a casa di paranti, cenoni vari..birre serali,
ragazzi che da tempo non vedevo...tutto mi riporta al passato, quando avevo16 anni, ilgruppone di 20 e più amici...il capodanno mitico del 2000...18 anni, ed un casino assurdo
ancora non so cosa faremo il 31 a sera..molte proposte, poca voglia di attivarsi..ci stiamo facendo vecchi?
macchèèèèè,
il fatto è che tutto è già stato fatto...poche son le novità
si cade sempre nella ripeizione e questo porta ad apatia....
ma il 31 mattina sarà un altra storia..come sempre

ho ripreso ad allenarmi..
mattina nuoto
400sl
6x100mix
400sl+maglietta
4x(4x50sl)
20dr
200 gambe
10x50sl.pull
300defa


pomeriggio bici
1h sui rulli..in agilità...
con la gentile compagnia di mio fratello che all'età di 28 anni ha ricevuto in regalo la ps2, è la fineeeeeeeeeeeeee..


poi spesa...scarpe da running nuove.
ero indeciso tra le mizuno o le brooks consigliate da Ivan Risti.
alla fine per riparimiare sul prezzo, mica tanto, ho scelto le mizuno:
WAVE ELIXER

Commenti

AME ha detto…
ottima scelta Ale.Per il mio piede sono le migliori che io abbia mai utilizzato.Modello Wave Precision.
AME ha detto…
la Phantom come le Aero sono A2 predisposte per ritmi veloci e per atleti al di sotto dei 70 kg di peso.Potresti usarle se ami fare le ripetute sui 1000.Una volta mi piacerebbe provare uno dei due modelli ma solo in una maratona secca e se sono in forma perchè metterle per andare a 4'10"/km. è ridicolo.
AME ha detto…
Le Elixir sono indicate per atleti con leggera pronazione.Ma hai realmente questo problema o chi te le ha vendute e tu stesso non lo sapevate? Perchè se hai un appogio corretto non sarebbero molto indicate.