giovedì, maggio 31, 2012

I trofeo Corri lungo Castellano

Unire l'utile al dilettevole. E' proprio il caso di dirlo, quello che abbiamo fatto sabato pomeriggio. Approfittiamo dell'invito dell'amico Peppe Carosi dell'Avis Ascoli Marathon di allestrire uno stand del nostro negozio il giorno della manifestazione. Non accettare è da folli, così con tutti i buoni propositi ci rechiamo in Ascoli Piceno, macchina carica di materiale e pronto per la gara. Io decido di prendedere parte all'evento, mentre Emiliano rimarrà allo stand. Gara di 8,5km su percorso impegnativo con 120m di dislivello.... dopo tanto torno a correre una gara veloce, si fa per dire, su quel percorso molto muscolare tutto poterbbe risultare falsato. parto tranquillo e dopo il 2°km il gruppetto si sgrana, non forzo la mano, gestisco in salita e recupero in discesa (dove porprio non vado). all'ultimo scollinamento sono 3° assoluto ma, giusto il tempo di svalicare e intraprendere la discesa che a 400m dal traguado in due mi piombano avanti come due falchi...in discesa prendo qualche seondo di vantaggio e bene così. alla fine 5° assoluto e premio portato a casa. altra grande giornata di sporto; altro grande allenaemnto di qualità ed altro tassello messo nella preparazione verso il 15 luglio

mercoledì, maggio 30, 2012

Su è Giù per Giulianova: Pacemaker

L'idea nata per gioco, per la poca voglia di faticare durante la gara, per essere libero mentalmente e godermi la magnifica corsa sul lungomare del mio paese. La buttai li qualche mese prima, durante una riunione organizzativa dell'Ecologica G. in pochi gli diedere peso, nessuno si propose per fare diversi gruppetti a diverse andature....PACEMAKER li chiamano nelle grandi manifestazioni. Però si sà, sono testardo e ostinato. Quando mi metto in testa una cosa la faccio, costi quel che costi. Così ho covato dentro di me l'idea di fare da pacemaker per qualche amico, obiettivo 1h25'..per gli atleti che seguo e per chi volesse unirsi. Giovedi precedente la gara sento via telefono il mio amico Francone..." Ciao Frà, ti va domenica di fare la mezza a 1h25' con i palloncini ned aiutare qualche atleta a fare il tempo?" Franco:"mmmm....certo certo...che figata....almeno posso farmi il lungo in bici tranquillamente il sabato e domenica mattina pedaare prima di correre. Ci stò". E venne la domenica. Palloncini arancioni con su sritto 1h25' e pronti alla partenza. Dalla pista è difficile inquadrare da subito il numero dei seguaci ma, già dopo 5-600m si forma il gruppone. Proseguiamo a ritmo regolare tra 4'02-03"/km (non è facile tenere dei ritmi intermedi); inoltre per me è la prima esperienza e la paura di far danni c'era e come..... Al10°km e giro di boa ho la calma e tranquillità per contare il gruppone... caspita...25 atleti circa che ci seguono. Franco è entusiasta, ai ristori allunga, prende l'acqua e la porge al gruppo: ci stiamo divertendo un mondo. Costanti e regolari finiamo la corsa: 1h25'11"...beh diciamo obiettivo raggiunto, come prima volta non ci si può lamentare. Fantastica esperienza, da ripetere sicuramente ;)

martedì, maggio 29, 2012

1-2-3....gare a Maggio

suona così strano per me, sono anni ormai che gareggio poco, con non molta frequenza. Quest'anno invece qualcosa nel mese di maggio è cambiato. Per gradi. 1° maggio: triathlon 70.3 Barberino del Mugello. Andiamo con tutta la Flipper, obiettivo fare un buon risultato di squadra ai campionati italiani. LA gara capita di martedi...si sfalda un poco l'obiettivo preparazione Ironman, così decido di caricare caricare e caricare...fino a sabato prima...ultimo lungo di 150km bici. domenica e lunedi facile e poi GARA!!!!! che dire di più.... soddisfatto in pieno Buon nuoto...i ritmi non così veloci non li ho ed esco dall'acqua in 26' Bici: frena Ale frena. Percorso impegnativo e pioggia durante...discesa pericolosa e per me che la temo anche da asciutto...vi lascio immaginare. alla fine stampo un bel crono di 2'12' circa...erano meno di 90km Corsa.....anche qui ci siamo. Percorso a me poco congeniale, sterrato baganto e fango. le gambe non sono fresche, i carichi per la lunga distanza si fanno sentire ma....1h27' per fare 21,4km mi stanno più che bene...finisco in spinta, la condizione c'è. In calssifica sono 31° assoluto. Molto molto soddisfatto, TEST per valutare la condizione e la preparazione superato...si torna a macinare km. contado che in aprile i numeri sono stati: NUOTO :48KM BICI: 1400KM Corsa 250km il tutto metro più metro meno. Avanti tutta.....ed è solo la prima gara

lunedì, maggio 28, 2012

Sto tornando

azzz....... troppo davvero che non scrivo.... sono staotu n poco impegnato e incasinato..... breve riassunto: tanto sport, tanti km. tante gare a maggio, tanto lavoro .... una nuova attività lavorativa iniziata il 15 aprile che mis ta prendendo sempre più e mi diverte e appassione sempre più. tanti obiettivi, tante inziative. la vita ce come al solito inzia la mattina presto e finisce la sera tardi... insomma..... STO BENE