mercoledì, agosto 31, 2011

Biomeccanica ciclismo

Si avvicina la fine del mio dottorato qui a Roma.
Dal 1° ottobre tornerò a Giulianova dove inizierò la mia nuova attività lavorativa.

Ad affiancare il lavoro di preparatore atletico, personal trainer, da ottobre effettuerò anceh visite di BIOMECCANICA APPLICATA AL CICLISMO.

Attrevarso una adeguata strumentazione stabiliremo il corretto posizionamento in bici dell'atleta sia nella fase statica che dinamica.
Valutazione antropometrica dei singoli segmenti corporei.
Valutazione della percentuale di massa magra e massa grassa.

Test di valutazione funzionale per ciclismo e podismo.


A breve effettuerò anche un corso da massaggiatore sportivo per incrementare i servizi che sarò in grado di offrire agli atleti.

In programma futuro ci sono anche degli stage di running, che cercheremo di organizzare durante il periodo invernale.
Mentre Stage di Triahlon sono in procinto di essere organizzati per la primavera del 2012

Per maggio dettagli c'è sempre il Sito on-line (aggiornato da poco) che spero di riuscire a seguire con maggiore costanza :)

venerdì, agosto 19, 2011

Notturna di Atri 2011

A distanza di un anno mi sono rimesso in gioco in una gara podistica di 10km, in realtà alla fine ne risulteranno 11.

Con il pretesto di passare una bella serata in compagnia degli amicci della Inuit, ho preso qualche settimana fa la decisione di competere in questa gara.
Location fantastica.
Atri è un paesino davvero molto bello, come ho avuto modo di constare nel passato quando il sabato pomeriggio mi recavo li in piscina per prendere parte agli allenamenti collegiali con la mia ex-squadra di triathlon: la INUIT.

Gran numero di partenti, temperatura calda ma non troppo.
siamo a circa 400m sul livello del mare, quindi gran parte dell'umidità percipità in costa viene meno.

Al ritrovo degli atleti, ho il piacere di vedere Brant, anche lui parteciperà alla competizione. E' in vacanza a Roseto degli Abruzzi (riusciamo a farci una serata non podistica????). Foto di rito quasi ad improvvisare un piccolo Blogpoint (siamo ovunque).

Partenza fissate per le 21.
Cerco di posizionarmi nelle prime file.
la partenza non è delle migliori, rallentamenti ee il restringimento delle vie cittadine impediscono una pratenza molto veloce.
Percorso che si snoda su 3 giri da 3.3km da svolgere dopo un anello di 1km inserito per raggiungere il chilometraggio.
Tracciato impegnativo, continui saliscendi che spezzano il fiato e non permettno di mantenere un'andatura costante.
Primo giro tengo bene e gestisco.
Al secondo provo ad incrementare, passo molto atleti (partiti in sordina).
Terzo giro la fatica muscolare inizia ad afiorare ma non mi impedisce di mantenere un buon ritmo.
Arrivo bene, muscolarmente non troppo provato.
40'43".
Ottimo tempo e ottime sensazioni.
Alla luce della preparazione attuale, mirata a distanze più lunghe (triathlon 70.3) e con un gran carico di lavoro sulle gambe sono più che soddisfatto.

16° assoluto e 1° di categoria, si torna a ben figurare in terra amica :)

Grandi risultati anche per gli amici della Inuit.
Un ottimo Cristian che dopo varie problematiche è riuscito ad espreimere il suo valore.
Luigi, sempre li senza mollare e regalare nulla.
Giuseppe...ieri da scorta al figlio Davide in preparazione dell'esordia nela triplice domenica 28 agosto.

A contornare la serata una bella pizzata in piazza tutti assieme.
Sudore si, ma tanta amicizia a spirito di gruppo

mercoledì, agosto 10, 2011

allenamento variato

procede la preparazione per il triathllon 70.3 dell'Isola D'Elba che si svolgerà il 25 settembre.

sono a Giulianova dagli inizi di agosto e qui rimarrò fino al 28, poi ultimo mese a Roma prima di tornare in pianta stabile nel mio paese.

Logisticamente ho sempre detto che qui è un posto adatto allo sport, con grandi possibilità per gli atleti di allenarsi su percorsi vari e paesaggisticamente validi.

Domenica scorsa ne è stata la prova.
La gara dimostrativa di Triathlon ha riscontrato successo tra i partencipanti e tanta curiosità tra turisti e gente del luogo, affascinata dal vedere per la prima volta qui a Giulianova un evento, seppur piccolo, di tale tipologia.

Il 21 di agosto con molta probabilità organizzerò un raduno al Lago di Campotosto (purtroppo solo una giornata per iniziare) dedicata allo sport.
Lago per nuotare, montagna per pedalare e lungolago per correre.
Anche qui sarà una giornata per far scoprire lo sport e far megli oaddentrare i neofiti, sarà un allenamento mirato al divertimento.

Intanto questa mattina ho ripreso a fare lavori di qualità in corsa.
La frazione di corsa la preparerò assieme ad Emiliano visti i ritmi simili.

4km riscaldamento
5x(1km a 3'45"- 1kma 4')
2km defa

un totale di 16km in 1h'05'.
Le gambe non sono ben sciolte ma c'è tempo e modo per lavorarci su

lunedì, agosto 08, 2011

Capocchi.....10h31'47"

Germania,
Ironman di Regensburg. Seconda edizione per la gara tedesca.
Percorso impegnativo e da non prendere alla leggere.
Frazione bici con salite e tratti esposti al vento che fanno lievitare il tempo finale.
Corsa non molto veloce, tratti in sterrato e qualche ponte.
A rendere più difficile la gara c'è stato il meteo di ieri.

Insomma, l'Ironman è una gara lunga di per se, se poi il tempo non ti aiuta, tutto si può complicare.

Alessandro Capocchi ieri ha preso il via a questa gara.
Dopo una lunga annata di allenamenti ha chiuso il traguardo in 1031'47".
Una preparazione iniziata a gennaio, un cammino che abbiamo affrontato periodicamente, cercando di curare ogni minimo dettaglio.
Per me la soddisfazione di aver seguito un atleta dedito allo sport, in grado di conciliare lavoro, famiglia e sport.

Lui c'ha messo tutto: impegno, sudore, fatica, voglia; volontaà, caparbietà, umiltà....

Ale, complimenti!!!!!!!!!

martedì, agosto 02, 2011

a Giulianova ci proviamo

ne sono passati di giorni da Klagenfurt.
novità non molto belle a cui rispondono eventi che cancellano l'amarezza degli eventi.

Giulianova.
Questa idea è scaturita parlando con un amico Guido (Gipsy), circa la continuità con cui a Viareggio stanno proponendo degli ILLEGAL TRIATHLON; ossia delle simulazioni di triathlon con lo scopo di allenarsi e promuovere il triathlon.

Così ci provo, ci proviamo, ci impegnamo, sperando che qualcosa si muova e in molti possano capire che tutto è alla portata di tutti!!!!

così in fretta e furia, domenica prossima, 7 agosto presso lo stabilimento Dino's di Giulianova, organizzeremo un triathlon su distanza sprint.

Tutto si svolgerà con poco spirito competitivo, ma con grande voglia di far gareggiare chi non lo ha mai fatto, con la voglia di coinvolgere più spettatori possibili, di divertirsi e di passare una giornata diversa dal solito lungo la spiaggia.

750m a nuoto - 20km in bici - 5km di corsa.

chiunque fosse nelle vicinanze è bena accetto...provare non costa nulla e non ve ne pentirete :)