giovedì, gennaio 31, 2008

kmtraggio mensile

è il primo recosonto della mesata in fatto di kilometri.
tanto volume allenamenti buoni.
unica nota dolente pochi lunghi in bici, causa visite che mi hanno frenato un poco.
la corsa ha un volume elevato con buoni ritmi, continuo così sfruttando l'allenamento domenicale di gruppo per tirare un poco il fondo lento.
nuoto...beh il tasto dolente è la tecnica, ma i lavori svolti con Max iniziano a dare frutti. ho svolto molte ripetute in soglia e questo è un bene. inizio a concpire ed accettare anche la sofferenza in acqua, cosa che nei due ani precedenti non ho fatto

NUOTO: 56Km
BIKE: 652Km
RUN: 193,3Km

oggi chiusura del mese con un giorno di riposo. ne avevo bisogno, anche a causa del raffreddore che incombe.
ora prevedo di fare almeno un giorno di relax a settimana, se non proprio riposo assoluto oterò per una corsa di 6km molto lenta, oppure una seduta, sempre breve, di esercizi di tecnica in piscina.

mancano due settimane piene alla meza di Centobuchi (AP). non conto di spingere al massimo, dipende dalle sensazioni che avrò in mattinata, e da come vorrà correre Emy, dato che anche questa ce la facciamo assieme.

mercoledì, gennaio 30, 2008

ghostwriters

oggi è 30 gennaio...
manca un giorno all'uscita del nuovo lavoro della Band alterantive napoletana: 24 GRANA. diretta magistralmente da Francesco Di bella alla voce.
un gruppo unico nel genere a mio avviso; emozionanti come pochi.
trasformano in musica gioie, dolori e debolezze quotidiane della vita!
la dura vita dei giovani nel napoletano, la voglia di uscire fuori e di avere un futuro migliore.
spero non deludano!

e poi...
attendo anche il tour...speriamo nelle vicinanze: son 3 anni che non li vedo dal vivo.

24 grana- ghostwriters: domani in uscita!!!!!!!

la mia giornata invece è proseguita sulla falsa riga di ieri.
meglio dal punto di vista lavorativo posso dire.
oggi ben due registrazioni di conferma.
iniziamo ad avere maggiori dati...
in più abbiamo ultimato l'abstract da presentare in un futuro convegno: sarà la mia prima esperienza!!!!!
non vedo l'ora.
domani ancora lavoro, si prova con l'AMPA..il preparato c'è!!!!

ieri sera bell'allenamento di soglia a nuoto
i tempi sono buoni, i miglioramenti ci sono stati e fanno ben sperare, sempre tenendo conto dei miei limititi in acqua, in fin dei conti sono solo 3 anni che nuoto; va bene così. come dice zio Ame: sempre soddisfatti di ciò che si ha!

questa mattina ore 7 sono uscito per la consueta corsa: 12km sul solito percorso per l'aquila.
le gambe giravano bene, ho fatto un bel lento...se così possiamo chiamarlo: ho chiuso il solito giro in 49'48"..per essere pignoli.
ora stacco e di nuovo in piscina. ma dopo due giorni filati di lavori in soglia prevedo una bella seduta aerobica di recupero.
domani è fine mese, tirerò le somme per il kilometraggio percorso nelle tre discipline...da brividi pensando l'anno scorso, però i miglioramenti si vedono.

martedì, gennaio 29, 2008

la settimana di ripresa

mamma quanto tempo..
mi riprometto sempre, ma da oggi è fisso!
si torna a scrivere con grande e maggiore assiduità!

non sono molte le cose da raccontare ma cercherò di tenere il più aggiornato il blog.

intanto diciamo:
oggi:
dalle 9 alle 19 esperimento: non male direi. due registrazioni e i soliti tanti problemi col setup che ancora riusciamo a configurare al meglio.
anche domani prvedo una dura giornata di lavoro, fino al giovedi...ore 18! poi riparto che ho la cena con cri e dany..i piccoli e non posso mancare per nulla al mondo. già ho rinviato giovedi scorso.

dopo tanti attacchi e punzecchiature, mi sono convinto ad accettare il regalo di Max.
la MERIDA!!!
ora sono alla ricerca di ruote decenti da montare su. non vorrei spendere molto, la cifra massima che mi sono posto è di 150€.
sinceramente spero di riuscire a cavarmela con qualcosina di meno.

poi si volerà, dice Max.
secondo me ci vuole allenamento e voglia di faticare per far andare meglio la bici.
quindi giù di pedale e sudore!

infatti ieri mattina, approfittando dell'impegno ospedaliero nel tardo pomeriggio, sono uscito in bici.
giornata fantastica, sole, temperatura piacevole, vento assente; sarebbe stato un peccato non sfruttare l'occasione.
ho raggiunto Max a Pescara, per poi tornare assieme e giulianova.
di mezzo ci abbiamo messo la salita delle tre ciminiere: 8km di salita, molto bella. non l'avevo mai fatta, e già la gamba si sente che gira leggermente...anche se è presto...quindi questo mi fa ben sperare. totale 110km!!!!!!

la sera in piscina è stato un calvario:
non per la fatica, anzi stavo bene. molta gente in vasca; le signore dell'acquagym che innalzavano le onde. sembrava di simulare una partenza di triathlon: ressa e bagarre...per poi diluire lentamente.

oggi niente corsa...martedi di sonno mattutino, necesario per rimanere concentrati sul lavoro.
ma fra poco esco: piscina ore 9: allenamento aerobico (settimana di scarico in acqua)!!!!

giovedì, gennaio 24, 2008

24-01-2008

sempre più saltuari la scrittura sul blog.
questo non mi piace un granchè!
però la semplice causa di non avere internet fisso nella residenza aquilana mi distoglie dal relax serale di internet e mi fa passare di mente il mio amato blog.

ho trovato una valida alternativa comunque alle sere passate sul letto, con il pc sulla pancia, a rispondere alle mille discussioni sui forum, oppure a chattare con amici via msn.
ho riscoperto la bella passione della lettura:
la sera prima di dormire dedico sempre una trentina di minuti alla lettura di un buon libro.
ultimamente sto lasciando i temi sociale culturali (vedi la collana completa delle opere della Gruber), per leggere romanzi e racconti.
meno impegnativi e senza dubbio più scorrevoli, decisimente ideali prima di coricarsi.
tra dicembre e inizio gennaio ho letto due romanai:
- divisi da un inevitabile destino, di Giorgio Faletti;
- il socio, di John Grisham.
ora solo alle prese con il cliente, sempre di Grisham.
conoscevo questo autore solo di nome e per commenti altrui. leggendo i suoi libri scopro che è veramente bravo, mi appassiona ed intriga.
penna magica direi!

nella mattinata, grazie alla tecnologia skype, ho avuto l'opportunità di scambiare due chiacchiere con lo zio Ame....finalemente, anche se virtualmente, l'ho conosciuto.
è una persone che stimo, sempre prodiga di consigli...un atlate/uomo vero come ce ne sono pochi.
capace di diverirsi nel fare le gare, senza lo stress risultato.
questa è la giusta mentalità, che ahimè pochi, io compreso, faticano ad avere nell'approccio allo sport. infatti questa mattina non me la sono sentita di uscire sul presto per correre, non ne avevo voglia. mi sono rigirato nel letto ed ho atteso le 7:45 per alzarmi, fare una bella colazione, caricarmi e venire qui in laboratorio per svolgere qualche compitino d'ufficio ed aiutare il prof nel finire di preparare il seminario sul lavoro svolto a marsiglia.

la preparazione procede abbastanza bene, senza stress! anche perchè notando il numero di gare in calendario non c'è da essere molto felici e scrupolosi.
poche gare nelle vivinanze, vorrei tenermi come trasferta lontana solo Candia ed eventualemente Bellagio...due doppi olimpici, che quest'anno sono anche collocate temporaneamente in maniera ottimale: una a metà maggio, l'altra i primi di agosto, quindi tutto il tempo per recuperare tra le due.

giovedì, gennaio 10, 2008

a pieno regime

passata l'euforia per la bella gara di domenica si è tornati a ritmi serrati:
sia in allenamento che in lavoro.

sono tornato a vivere le giornate in laboratorio.
studiando molto per ilmomento.
infatti questa settimana non abbiamo fatto esperimento, si riprende mercoledi.
ne ho approfittato per riorganizzare tutto il materia necessario per il lavoro pratico.pulito bene tutto, ce n'era proprio bisonoggno: obiettivo è minimizzare eventuali problemi di contaminazione che potrebbero alterare la ricerca in atto.

che la settimana fose tranquilla ha avuto la conferma ieri sera dato che ci siamo fatti una bella birretta io e il prof.
alla grande, come i vecchi tempi, quando sotto stress e che orari proibitivi, si staccava una linguetta e si faceva fuori una 500ml, come corraborante (così diceva il prof). un poco mi mancano qui momenti di puro stress e nottate di lavoro..
ma torneranno a brave...ne sono convinto.

seguendo il grido di caricaca di Ezio ci sto dando dentro con gli allenamenti...macchèèèè
lunedi sera ho nuotato aerobico: totale 3500
martedi mattina le gambe non volevano andare..riposo dalla corsa, ma non dall'acqua
in serata infatti lavoro di soglia: totale 3500m

mercoledi mattina ho deciso disciogliere le gambe, come detto questa settimana corsa molto sotf..infatti 10,5km lenti e tranquilli all'albeggiare

questa mattina di nuovo in acqua prima di andare a lavoro. 3600m con lavoro aerobico

pomeriggio corsa lenta di 12km, le gambe sono ok

lunedì, gennaio 07, 2008

anno nuovo...si riparte




sul sito della flipper triathlon, sezione forum...il capitano Ezio ha segnato il giro di boa, ed il suo ufficiale conto alla rovescia verso IM di Klag.
da oggi infatti promette di macinare km verso il grande obiettivo:
in bocca al lupo capitano.

anche per me, se così vogliamo dire, riprende la stagione ufficiale. da ora si fa sul serio, o forse..non ho mai mollato?
questo è sempre il dubbio che mi assale.
io macino km e gare...perchè mi piace.
l'allenamento occupa quelle 3 h della mia giornata che posso e devo dedicare a me stesso.
nonostante sia sempre impegnato: dottorato, lavoro..mi sento in colpa quando mialleno.
mi dico che butto soldi per la piscina..insomma...
però amo troppo lo sport e non riesco ad abbandonarlo!

anche stamattina infatti, nonostante il clima non ottimale, foschia ed umidità, sono uscito in bici per fare 40km facili, a sciogliere dopo la gara di ieri.
le gambe giravano e quindi sono molto contento.
e poi come ogni lunedi si riparte.
destinazione laboratorio a l'aquila.
la prima settimana del 2008.
con buoni propositi e voglia di concludere qualcosa di buono: SPERIAMO, ne ho bisogno moralmente.
c'è molto da recuperare e da lavorare, le vacanze di natale ci hanno fatto rallentare un pochino il ruolino di marcia.
ora quindi a tutta sul lavoro,
a tutta come sempre nello sport, carico anche daun 2 settimane passate rivedendo amici che ahimè vedo poco...questo da stimolo e forza.
vedere anche che la mia famiglia c'è e mi support sempre, anche con qualche screzio, che credo sia inevitabile.
però ci sono
e come se ci sono

domenica, gennaio 06, 2008

MARATONINA DEI MAGI


Io, Vincenzo, Emiliano


anche quest'anno ho preso parte alla mezza maratona della benfa, qui vicino casa: a San Benedtto del Tronto.
come poter mancare a questo appuntamento?

la giornata non era delle migliori. umidità, freddino, strada bagnata ed accenni di pioggia durante la gara.
ma che importa!
è sempre un piacere rivedere gli amici della flipper e dell'avis ascoli marathon.
passare con loro una bella mattinata e farsi una bella sudata con altre 600persone.
ho fatto la gara con Emiliano (maglia gialla nella foto; al centro vincenzo).
cercavano di tirarcia a vicenda e così è stato.
almeno fino al 15° km quando mi ha abbandonato, si è staccato ed ha rallentato.
io ne avevo ancora ed ho continuato sul mio passo, senza strafara ma senza mollare.

ne è venuta fuori una grande gara:
1h18'38"
il mio nuovo personale sulla distanza.
mi è valso anche il 5° posto di categoria.
ottimo direi, visto il livello di atleti partecipanti.
come premio il rimborso della quota di iscrizione. ma non è importante.
fa sempre piacere salire sopra...indipendentemente dalla gara, dalla posizione e dal premio... è sempre bello!

ora si profila una settimana tranquilla nella corsa... con calma , ma sempre guardingo.

venerdì, gennaio 04, 2008

conteggio annuale

ormai sono pasati 4 giorni dall'inizio del nuovo anno.
una nno molto bello ed intenso da pusto di vista agonistico sportivo.
ma anche dal punto di vista lavorativo: una specializzazione presa, il concorso da dottorato vinto.
insomma è andata alla grande!

spotivamente parlando la stagione è iniziata il 6 gennaio, la maratonia dei magi si San Benedetto del tronto, dove nonstante un dolore alla gamba dx ho fatto un bel 1h24'

poi altra maratonina in febbraio,
la maratonina di centobuchi..qui impiegato 1h27', mi son fermato per una sota bagno.

marzo di riposoo ma poco
1° aprile ..maratoninna dei fiori, sempre a S.Benedetto

poi il 21 aprile via con i triathlon.

21° aprile triathlon olimpico di ortona: vicecampione regionale

1° maggio triathlon olimpico di terni

13° maggio trithlon doppio olimpico di candia

3 giugno triathlon doppio olimpico di Bellagio

10 giugno triathlon sprint anguillara

17° giugno traithlon a s.benedetto....bella vittoria

29° luglio triathlon olimpico lago del salto

13° agosto 18km podistica miglianico tour

30° settembre ascoli-s.benedetto..33km podistica

11° novembre corsa di s.martino...15km vallonati

25 novembre maratonina del mediterraneo...best personal

quindi mi sono spremuto bene

ed ora..
ecco il computo totale di km macinati nei 365 giorni del 2007
- nuoto: 536km
- bici: 8970km
- corsa: 2240km

martedì, gennaio 01, 2008

2008

è iniziato un nuovo anno!

già a tutta da stamattina: alle 9 ero in piedi.
vabbè che ieri sera non ho fatto eccessivamente tardi...però avrei potuto riposare un pochino di più, invece ostinato come sono, e a tratti anche scaramantico, mi sono alzato con l'intenzione di fare un bel giretto in bici a ritmo tranquillo e senza grandi pretese: 45km piatti per smaltire la cena di ieri sera.

ieri nulla di speciale. una casa, degli amici, due bambini piccoli..ma tanta vogia di passare una bella serata assieme: grande TABOO.

come organizzato e deciso, si cucina prima: ognuno porta qualcosa già pronto, solo da scaldare a casa di Cri & Dany. così è stato, ed è stato un vero e proprio successo.

oar 18 già ero in Ascoli. lasagne sfornate all 17: a me, anzi a mia madre è toccato cucinare questo, oltre che la torta di mele che tanto è piaciuta domenica scorsa.

i praparativi in casa già erano in vivo.
forno acceso, antipasti pronti.
cristiano attaccato al pc, cercando di scaricare qualche nuovo programma di creazione video, mentre in due bimbi si agitavano avvertendo il clima festivo.

poco dopo ecco l'arrivo di giorgia con Iacopo...diciamo che non è stato un gran comportamento verso altri amici il loro in qeusto fine anno...però lasciam perdere, siamo li per divertirci.

per ammazzare il tempo si gioca, ma non a carte. taboo..il gioco di sociate che stimola la mente.
non ci avevo mai giocato in vita mia. che dire: mi sono sfiziato troppo, peccato l'ora di cena per cui abiamo dovuto interrompere la partita,

però per la cena... non si guarda in faccia nulla.

ANTIPASTI:
- rustici con formaggio, salame, wurstel ed olive
- spiedini freddi di salumi
- vino primitivo di puglia per accompagnare il tutto.

PRIMO:
- lasagna al ragù

SECONDO:
- Arrosto di salsiccia con olive
- zampone e lenticchie
- vino primitivo di puglia

caffè..
il dolce per la mezzanotte.

ore 23 ancora gioco..fino alla mezzanotte.
poi grande brindisi con spumante, dolci e ancora vino e gioco.

i bimbi che non accennavano a dormire..e l'ora che passava.
ho dovuto abbandonare il campo alle 2, dovevo fare il viaggio di ritorno da solo...meglio essere prudenti.

gran bella serata insomma!

un buon 1008 a tutti..che sia pieno di soddisfazioni e gioie per tutti