venerdì, agosto 31, 2007

CENA PODISTICA

veramente bella la serata che ho passato ieri in compagnia di Emiliano e Domenico, che il 30 settembre saranno impegnati nella maratona di Berlino.

stanno bene, vispi, in forma, hano iniziato il conto alla rovescia, manca giusto giusto un mese.

quella di ieri è stata una cena che io ed emi ci siamo promessi dal 22 ottobre 2006, immediatemente dopo avere terminato la nostra prima maratone: Venice marathon 2006.
ancora ho i brividi ripensando al traguardo dei 42...che emozione.
senza dubbio da riprovare..come già mi frulla in testa, molto probabilmente mi cimentaerò nella lunga ditanza la prima domenica di novembre, nella vicina Pescara: non mi va di allontanarmi molto e spendere soldi per gareggiare ora come ora.

come al solito quando si ca a cena con sportivi si finisce a parlare sempre delle solite cose, cadendo molte volte nella monotonia. ma ci piace così, ricordare eventi, programmarne di nuovi, parlare ci esperienze vissute; insomma lo sport fa sempre da cornice fondamentale.

entro domenica sera quindi dovrò decidere se correre o meno la maratona di pescara...nel caso mi deci positivamente da lunedi si inizia::::: si macineranno km per 2 mesi, con la 9° setttimana di scarico, credo più mentale che fisico...
senza obiettivo fondamentale di tempo, l'importante è migliroare, anche se di poco, il time di venezia: questa sarà la mia sfida per la maratona!!!

ALLENAMENTI

giovedi:
- mattina: bike, ripetute con il rapportone; 4x (3' con 53:13 a 65-70rpm - rec 2' con 53:19 a 95-100rpm) a seguire lavoro di trasformazione a ritmo media con 53:17 a 95-100rpm.

mercoledì, agosto 29, 2007

E' ARRIVATA L'AUTO

ebbene si,
da ieri sera sono ufficialmente proprietario di un auto.

una lancia Y, usata ma tenuta abbastanza, anzi molto bene.
colore grigio metalizzato, si guida bene e mi piace moto.
sarà lei a trasportarmi nelle fredde giornate aquilane, e nei ritorni a casa che di notte farò fra qualche settimana.
a presto posterò una bella foto del mio piccolo tesorino. non sarà nulla di che, ma già ci sono affezionato ed innamorato.

oggi quindi mattinata burocratica, tra carte, assicurazione (mitica la legge bersani), controllini vari, giretto prova e chi più ne ha più ne metta.

in più sono finalmente riuscito a trocare il tempo per andare in ospedale, al centro donazioni FIDAS, per compilare i moduli di adesione conme donatore di sangue.
oltre al già posseduto tesserino ADMO, mercoledi dopo una bella visita e prelievo di controllo, spero di diventare anche donatore FIDAS.
quindi in questi giorni dovrò abbandonare la bevanda mia preferita, la birra: non è che sono alcolizzato, però le seratine estive...
beh non le ho mica rifiutate!

anche gli allenamenti proseguono decentemente, anzi molto meglio.
dopo il calo di tensione accusato sabato pomeriggio e lunedi..sempre pomeriggio, la voglia torna e con essa anche un pensierino stimolante:
la maratona di firenze il 25 novembre...
chissà!!!
se trovo qualcuno che si aggrega parto! tanto l'elbaman non lo farò, sie per questioni economiche dato che sono con pochi soldi (non lavoro ancora),.
magari però l'anno prox sarò ai nastri di partenza pronto per questa nuova esperienza, che se devo dire la verità temo moltissimo...ma c'è tempo.

ALLENAMENTI:

lunedi:
- mattina: nuoto in mare, 3,2km molto tranquilli, come sempre oramai.
- pomeriggio: bic...passeggiatina con mamma, dai vale .. ci siamo fatti quasi 15km

martedi:
- mattina: ore 7 corsa, fondo lento su lungomare
ore 11 nuoto in mare, 1,5km
- pomeriggio: bike , 45 km pianeggiante. obiettivo: scaricare la testa.

lunedì, agosto 27, 2007

domenica d'agosto

eh si..
siamo giunti all'ultima settimana di agosto!

ieri mentamente sembravo andare meglio, forse più rilassato, ho recuperato del sono, mi sono svagato la testa.
ho deciso come già detto di passare una domenica solitaria, almeno fino a ssera: così è stato!

allenamento, mare e riposo pomeridiano.
infatti nel pomeriggio ho avuto la fortuna di avere il divanoibero per vedere i mondiali di atletica alla tv.
i miei e mio fratello sono andati al mere, ed io...
ne ho approfittato per prendere possesso della postazione.

serata ad albra, da inizi mese che non andavo li.
scusa è stata l'incontro con marco, maunel e simo...in compagnia anche di ste.
cocktail analcolico alla bodeguita, passaggiatina su lungomare, ma lea gente è notevolmente diminuita. molti sono ripartiti e si inizia lentamente a riprendere il solito ritmo di vita-.

ALLENAMENTI:
- mattina: 90km in bici, facili su percorso pianeggiante. tutti da solo senza stress.

- pomeriggio: corsa; 11km a ritmo medio su lungomare, le gambe andavano alla grande, anche la testa

domenica, agosto 26, 2007

l'estate sta finendo...o forse no

venerdi, sabato e oggi....
dopo due giorni riapro il blog e scrivo un poco.
non ho avuto molto tempo in questi giorni, i saluti agli amici che ripartono,,,vacanze finite per loro,
i soliti allenamenti,
un caondizione mentale non delle migliori.
però si continua avanti,
le vacanze per me personalmente continuano ancora fino a metà settembre.

venerdi sera ho passato un bella serata a casa di Cri e dany,
assieme agli altri amici del gruppo.
tra un pizza ed una coca cola (niente birra, guidavo io l'auto), piacevole serata giocando con i due piccoli che, crescono screscono e anche bene, qeusta è la cosa più importante per ora.

ho riapprezzato la serata casalinga, con amici, appuntamento fisso nelle serate buoie aquilane, fondamentale per scaricare lo stress e ricaricare le pile.
che star senza far nulla, sarà peccato dirlo, a me non riesce proprio bene e non mi piace un granchè.

anche venerdi sera malibù, con intenzione di tirare fino a tardi ma, non so perchè, dopo un poco mi rompo e la serata deve variare, non riesco a star li ...senza fare nulla di divertente se non che bere birra e neanche parlare.
mah,
ho modi diversi di concepire le serate.

ieri invece ad alba ho avuto un bel incontro con siona e marco, vicina ed ex- coinquilino a l'aquila.
mi ha fatto immensamente piacere rivederli.
peccato poi che la sera causa impegni è saltato l'incontro.
io e sta abbiamo ripiegato per una giro tranquillo nel paese ed unfrappè, alquanto pesante, alla gelateria l'oasi.
poii ore 1 a casa per vedere la marcia.
peccato la squalifica di bronzetti, secondo me poteva fare molto bene anche oggi.

oggi ho saltato la GF della vibrata, mentalmente non avevo molta voglia, la gamba è stata una valida scusa, dato che mi sono allenato da solo senza pressioni e stress.

forse è overtraining, non ho molta voglia di competere ultimamente, anche allenarmi non è al topo della voglia, classica storia che si verficia nel fine estate...chissà perchè mi succde questo????


ALLENAMENTI:
venerdi:
- mattina: corsa lenta, con emiliano e dario, 14km su lungomare a ritmo molto tranquillo.
- pomeriggio: bici. 40km pianeggiante per defaticare.

sabato:
- mattina: nuoto in mare. 3,2km senza uta, con un mare mosso e poco invitante.

giovedì, agosto 23, 2007

mentalmente instabile

che giorntata oggi!!!!

non mi andava di alzarmi, eppure ieri sera non sono uscito.
ho fatto una serata tranquilla in casa, finendo di leggere il libro di Monica Maggioni. semplicemente entusiasmante ed intrigante. un vero racconto dei giorni che la giornalista ha passato come embagged nell'esercito americano durante l'ultima guerra dell' Iraq.

non so perchè, però queste storie così mi intragano molto, mi appassionano.
non sopporto la lettura di romanzi o racconti inventati.
preferisco di gran lunga la realtà, la verità o quanto tale.
le opinioni, le storie di vita vera, insomma, sono un grande sognatore...però non nella lettura, non riesco ad appassionarmi a questi generi.

cmq.
volevo nuotare in mattinata, come al solito sul presto, ma il mare ero agitato.
quindi salta tutto..oggi riposo, poi però verso le 10 ho sfidato l'acqua e ho vinto.

la giornata di oggi ha visto protagonista il vento, che dalle 17 in poi si è scatenato sulla costa, rendendo poco piacevole la permanenza sulla spiaggia.

mi sono rifugiato sullo chalet quindi, dove ho avuto modo e piacere di scambiare chiacchiere con le 3 amiche di torino: Romina, Franca e Barbara.
peccato ripartano domenica sera, sono rimaste veramente poco ed io ho avuto poco tempo per passare con loro.
infatti ho fatto solenne promessa che domani sera chiuderò la serata tardi, per festeggiare degnamente un arrivederci alla prossima stagione.

il vento intanto non sembra essersi placato, la serata calici e musica: ormai un classico del giovedi giuliese, sembra saltare?
non so...mi affaccerò tra poco, anche se con questo clima la voglia di uscire è veramente minima.

tra l'altro oggi ho fatto nuovi acquisti di libri:
"io amo l'italia" di Magda Allam
e
"pappagalli verdu" di Gino Strada.
da domani inizierò la lettura, nel post-corsa mattutina avrò del tempo, per me e i libri, sdraiato al mare...in attesa che arrivino gli amici.

ALLENAMENTI
- mattina: nuoto, mare mosso che però non mi ha impedito di tirarmi i miei 3km quitidiani.

mercoledì, agosto 22, 2007

on holiday

è da sabato che non scrivo.
giorni intensi e divertenti.
qui l'esta sembra non voler finisre, mglio così.
mi piace cazzeggiare la sera, anche il giorno tra i vari allenamenti.
il mare, gli amici.
dopo tanti anni riapprezzo la vita estiva, fatta di giorni molto emozionanti e di altri meno, che però filano via lo stesso: basta un apiccola e buona compagnia per farr sollevare il morale.

sabato sono stato impegnato in un duro giro in bici: 127km con 4 salite molto impegnative. unico problema è che l termine di ogni cim mi dovevo fermare qualche minuto ad attendere l'arrivo degli altri compagni di squadra, dopo un pò inizia ad essere poco piacevole...lo so ho un caratteraccio, ma fermarsi e ripartire mi da fastidio sia a livello fisico che mentale.

la serata poi è proseguita in solitaria cena: mamma, papà, stefano...tutti fuori a mangiare.
io ho riassaporato la tranquillità delle serate solitarie aquilane,

tanto poi sabato sera si esce e ci si diverte.

tra sabato e domenica sera sempre malibù! il chioschetto degli amici sul mare è veramente magico, favoloso, ci passerei tutta la notte, se non fosse per le birre che fioccano e ti danno alla testa, quindi, dato che non riesco a mantermi in astinenza da birra, cerco di non tirare fino a tardi.
anche perchè la mattina mi sveglio per allenamenti e mare...eh si voglio abbronzarmi ancora di più!

inizia intanto il conto alla rovescia per ripartire verso l'aquila. ho molta voglia di iniziare la nuova avventura, anche se un poco mi spaventa...vorrei essere maggiormente sicuro...con qualcosa di fisso, ma non è così.
la strada è lunga da percorrere!

ieri sera da segnalare una grande festa in spiaggia, sempre al malibù, in stile '80..con salvagenti; serata tema: nottata al mare.
c'era molta gente, buona musica, anche se vecchiotta...mentalità giusta e voglia di divertirsi.
come al solito si rivedono vecchi amici, e si chiacchiera di quell oche si combina.
c'è chi mi critica, chi mi invidia (molti pochi), chi vuole provare con il triathlon (magari...almeno il movimento in abruzzo cresce!!!!).

alla fine abbiamo tirato fino alle 2....meno male che non volevo uscire!!!!
però forse mi fa proprio bene..stamattina mi sono svegliato lucido e fresco per la corsa...peccato questo dolore alla parte anteriore della gamba destra che mi da noi, spero non sia nulla di grave..continuoa ad allenarmi..anche se c'è un pochino di paura.

ieri sera poi verso le 22:30 un sms di Emy...correrà la maratona di Berlino partendo alla prima linea degli amatori: un grandissimo in bocca al lupo per lui..andrà sicuramente forte.

ALLENAMENTI:

DOMENICA:
- mattina: nuoto in mare, 3,2km con muta
- pomeriggio: 45km bike tranquilli per sciogliere dalla fatica di sabato

LUNEDI:
- mattina: nuoto in mare, 3km, stavolta senza muta
- pomeriggio: corsa su lungomare; 11km in progressione.

MARTEDI:
- mattina: bike, 72km su percorso vallonato.
pomeriggio nulla: mare mosso e e gamba leggermente dolorante per correre

sabato, agosto 18, 2007

ANCORA CENA

Questa volta nieente sagra, niente uscita di casa....
papà ieri ha riportato le alici...ottime

allora si decide di invitare i miei zii a cena, per una bella grigliata di pesce.
che mangiataaaa
alici alla scottadito, ottime dire poco.

poi passare una serata con i miei fa sempre piacere, escono fuori sempre discorsi stimoltanti e piacevoli..insomma starea acasa dopo una lunga invernata fuori fa proprio bene.

nel frattempo gli sgoccioli dell'estate iniziano farsi vedere,
molti amici ripartono: con simo ieri ultimo giorno di mare.
da oggi pomeriggio riprendeva con il lavoro in vaticano.

io invece proseguo con gli allenamenti, rallenterò ora..visto che la prox gara sarà lago di vico...fra quasi un mese.
ieri mattina in mare :3,2km
pomeriggio 11km in progressione su lungomare.

la serata è terminata al Molikè, locale di giampiero grande amico e grande ciclista.
il locale è daverro bello,,, certo ieri serata latino: poco adatta a me.
però fa piacere che l'attività gli gira bene.

venerdì, agosto 17, 2007

Serata calici

Come di rito giovedi sera a Giulianova c'è l'evento calici & musica:
stand eno-gastronimici per il corso del paese.
tanto vino ma tanto bella musica.

ieri con particolare riguardo c'era l'esbizione di mio cugino Lorenzo; grandissimo chitarrista e maestro presso la sua scuola.
sono rimasto sbalordito ancora una volta dalla maestria con cui esegue i pezzi suonando la sua chitarra acustica.
pezzi da repertorio:
led zeppelin, jhony cash, morricone e jazz, blues; insomma un variare di generi musicali per tutti i gusti.

ma gli allenamenti per me non mancano mai
in mattinata gli ormai canonici 3 km in mare....

il pomeriggio 60km di bike tranquilli, la metà dei quali in compagnia di giampiero, ciclista molto bravo e prodigo di consigli come sempre.

svariando per le vie del corso dsi arriva sempre li, allo stand degli amici a bere una birrette e rinnovare chiacchiere solite, ma che fanno sempre bene alla mente ed allo spirito.
in compagni di giocatori di calcio pro e dilettanti, a suon di musica: avolte buona, altre no, si tira via la serata,

con un pensiero triste che pervaed tutti dopo il 15 di agosto:
l'estate sta finendo!

giovedì, agosto 16, 2007

FERRAGOSTO OK

una festa che non capisco, condivido poco, però c'è e quindi ce la teniamo.
quest'anno niente nottata per me tra il 14-15,
rientro in casa relativamente presto dalla sagra di Torano.
la mattina la solita sveglia biologica e salto in bici per 40km facil e tranquilli.
poi il mare!
tantissimo sole!
acqua splendida e la pelle che inizia a diventare nera..saranno 6-7 anni che non sono così.

saltiamo in famiglia la routine del pranzo abbottapaza di ferragosto, molto meglio le lasagne dela mamma.

alle 15 già in spiaggia per la rituano giornata dei gavettoni.
ne avrò presi a centinatia lungo la spiaggia.
amici, conoscenti, gente mai vista.
un tripodio di secchi ed acqua volante,
e
come al solito non manca chi si irrita per lo scherzo.

nel tardo pomeriggio: ore19. decido di provare le mizuno nuove, così un 35' di corsa lenta per smaltire le gambe dal combinato di martedi.
le scarpe sono fantastiche, leggere, danno una spinta notevole.
insomma mi ritengo soddisfatto dell'acquisto.

a concludere una bella giornaa l'uscita serale
con daniela e cristiano.
ci siamo buttati sulle potroncine del viceversa vestione estiva, in spiaggia bevendo beck's e per concludere la serata un bel gelato.
poi presto acasa ore 12...
i piccoli della coppia non possono fare tardi

mercoledì, agosto 15, 2007

TORANO E' SEMPRE TORANO

finalmente ce l'abbiamo fatta!
ieri sera Sagara enogastronomica a Torano, un classico dalle nostre parti.
tanto mangiare ma soprattutto tanto bere,con annesse sempre grandi litigate..l'alcool ad una certa ora fa brutti scherzi!

il gruppone d'avventura era ben organizzato:
- 8 da ascoli
- 2 da giulianova
- 4 da mosciano
insomma un'equipe pronta a divertirsi, senza stravizi ed eccessi.

rinviato il tutto da lunedi sera, causa indisponibilità di qualcuno, ed anche per il fatto che si revedeva una notte bianca nel piccolo paesino, normalmente è venuta a mancare.

ancora stancuccio da lunedi sera, la mattina mi sono svegliato alle 7 per una nuotata in mare:
i classici 3km, con muta, era tanto che non la mettevo, quindi ho deciso che una volta a settimana la utilizzo.

nel post-training, la giornata in spiaggia è trascorsa con amici di fuori luogo e d ivecchia data...organizzando anche via sms il grande combinato del pomeriggio.,

infatti in vista elbaman la squadra prevedeva per le 4 un lavoro bici-corsa:
65km di bici+11km di corsa, oscillando tra pineto -atri -silvi per la bici, mentra la corsa si è svolta per tutto il litorale di pineto, in mezzo alla fantastica pineta.

il tempo di tornare a casa, doccia e si parte con lo sooterone per evitare il traffico toranese...sempre fiuamara di gente.

facile il parcheggio quindi, si raggiunge il gruppo e si ceglie lo stand dove cibarsi!
menù:
- ceppe salsiccia e funghi
- panino con formaggio fritto.
- inmancabile vino, anche se poco per me.

mi sono mantenuto molto sul mangiare, nonostante il triplo allenamento, ma ero pieno.
serata con accenni di rissa, ma tante risate che vincevano gli attacchi di violenza...

ora si prospetta la prossima festa:
dove?

domenica, agosto 12, 2007

MIGLIANICO TOUR

la serata di ieri è stata poco movimentata.
inizio a caire che non sono l'unico ad essere stressato dalla vita frenetica, ed a volte non sono l'unico che ha bisogno di relax!

dopo brevi preparativi, si accendono le griglie, via di arrosticini.
intanto birra e vino fioccano tra i tavoli:10 persone presenti.
si sfornano le lasagne e patate al forno: ahimè chi come me è alla brace mangia sempre poco.
giù di arrostini, che io nongradisco molto...insomma per me tantto bere, ma poco mangiare.

tutto vero fino a quando non entra in scena il tiramisù della Rosy, li mi faccio valere.
3 mega-pezzi..come cena! e poi tanta pesantezza!

questa mattina con i compagni di squadra c siamo sorbiti 75km di bici su lungomare, tutto piatto in vista della gara podistica di stasera: 18km (miglianico tour)
rientato a casa dal giro vado al mare..una tavola, acqua calda, non resisto e mi butto per un 1500 senza crono.

finalmente arriva l'ora della Miglanico Tour: 18km duri







per quanto mi riguarda gli allenamenti della mattina non si sono fatti sentire.
partenza dalle retrovie come sempre, devo togliermi questo maledetto vizio, di aver paura, di vergognarmi.
così nel primo km rimango imbottigliato nella calca..poi inizio a sorpassare e guadagno posizioni, incrementando il tempo di percorrenza..senza alcuna fatica, nè fisica nè mentale.
alla fine chiudo con untempo ottimo 1h08'23"; 3' e spiccioli in meno rispetto l'anno scorso.
in più salgo sul podio: 5° di categoria M23, una felpa della diadora come premio e tanto per cambiare una buona bottiglia di vino.

soddisfatto e felice riprendiamo la via di casa, con l'occhio semichiuso e la testa già nel letto.
giornata dura ma...
A TUTTA!

sabato, agosto 11, 2007

le foto della festa

... O meglio dei preparativi della festa.
purtroppo non sono riuscito adavere molti scatti del clou serata..meglio sorvolare sulle cause, altrimenti rischio di incazzarmi ancora di più!!!!!


PROTAGONISTA DELLA SERATA: la spillatrice di birra!


LA PREPARAZIONE DEI PANINI: la Zia Anna (in primo piano) e mamma (coperta dalla zia)

PANINI PRONTI: sorriso a 32 denti per mamma, sempre bello vederla sorridere

LO SPILLATORE UFFICIALE:
papà alla postazione birre...chissà da chi ho ripreso?
















Io ed il Prof (a sinistra) il giorno della laurea

venerdì, agosto 10, 2007

è arrivata la pioggia

come da previsioni metereologiche è arrivata la pioggia.
eppure questa mattina il cielo era limpido e serreno al risveglio (ore 6:30, come sempre)
ne approfitto per andare a nuotare al mare, ma non ne sono molto convinto.

alzarmi presto tutte le mattine a lungo andare comincia a farsi sentire, fisicamente ci sono, ma mentalmente inizio a perdere qualcosina.

cmq mi preparo, telo da mare, muta, cuffie ed occhialini.
salgo sul liberty 125 e vi direzione jamming.
appena arrivo sento subito che non è giornata, il mare sembra volersi alzare, incresparsi.
dopo 5minuti di titubanza, opto per tornare a casa: voglia di nuotare pari a zero.

rincaso e faccio una bella colazione, anche qui...mi alleno ogni mattina a digiuno, non va bene!
decido quindi di andare in bici, anticipare l'allenamento che avevo in programma nel pomeriggio.
un bel 65km tranquilli, tranne al ritorno quando, causa strada bagnata scivolo a terra, per fortuna senza nessuna conseguenza sia per me che per il mezzo!

però capisco che oggi s ideve stare buoni.

dopo pranzo si scatena il putiferio metereologico, che bello!
almenon non ho rimorsi di coscienza nel stare a casa a riposare... non c'è il sole, piove, vento.

benone, tra il relax, la lettura, ho sistemato anche le cartelle ed i file del portatile: era ora!

questa sera c'è la notte bianca ad Ascoli Piceno, tra l'altro suoneranno anche i verdena in piazza.
non andremo però.
il tempo minaccia ancora acqua e la voglia di fare tardi e bagnarsi è veramente al minimo.

due opzioni ci sono:
- cinema
- casa.

staremo a vedere...forse meglio casa..ricaricare le pile in vista della grigliata di domani sera

giovedì, agosto 09, 2007

ancora festa

anche se il tempo fa pensare il contrario, la mi estate è entrata nel vivo.
ogni sera si esce, da tanto che non lo facevo, causa lavoro estivo in pizzeria.
chalet, pub, sagre...ogni luogo è buono per passare una serata in compagnia.

ieri sera ci siamo diretti alla sagra di corropoli, sagra enogastronomica.

menu:
gnocchi ai fughi porcini+salsiccia
panino con salsiccia
misto fritto, per contorno.

il tutto accompagnatoda birra!!!!

in 4: io, Cristiano, Daniela e Rosita. tirando fuori vecchi ricordi, argomenti e provocazioni varie, il tutto in un paesino tranquillo e ben popolato per l'occasione.
da segnalare lo show, cui abbiamo assistito al nostro arrivo, di un parcheggiatore che inveiva contro un automobilista.. crepare dalle risate.

nonostante le vacanze e le serata non rinuncio agli allenamenti..ci sono gare in vista, prima di tutto la Miglianico tour domenica 12 agosto.

infatti ieri mattina corsa:
20'risc
2x (2'veloci - 1'30"lenti - 1'veloce -30"lenti - 1'veloce - 30" - 30"veloci 2' lenti)
10' defaticamento

nel pomeriggio uscita in bici: 60km vallonati.

da stasera c'è la festa a giulianova lido....calici e musica, sagra del pesce..

insomma c'è da dvertirtsi

martedì, agosto 07, 2007

il post-festa

ci sono voluti dei giorni per riprendermi dai festeggiamenti di sabato 4 agosto.
dalla mattina, sveglia presto e nuotata, poi ora 9 operativo per i preparativi:
ultimi acquisti, sistema i tavoli, prepara i dolci, taglia i dolci..mangia i dolci...ahaha

attendi che arrivi il porchettaro,, poi doccia e ci siamo inizia lo show.

alle ore 8 ancora poche persone..5-6..inizio ad aver paura di un grande flop!
ma poi d'un tratto si riempe il viale dei garage...
circa 80 persone hanno festeggiato assieme a me la laurea di specializzazione.
tra musica, chiacchiere, incazzature, porchetta, dolcie e tanti tanti litri di birra, 60l il bilancio finale e circa 15 bottiglie di spumante.

la serata è filata piacevolmente, peccato che qualcuno non si sia degnato di fare neanche una foto...lasciamo perdere!!!

la mattina dopo in chiesa, di dovere, per ottenere il permesso di cresima per fare da pdrino a Simone...poi casa, rimettere in ordine tutto e ci sono scappati anche 60km di bici.
uscita serale ..insomma uno stress

lunedi 6 corsa alle ore 7 con dario
poi sono andato a l'aquila, bloccata la nuova casa..con Faby e febietto..i miei nuovi compagni di sventure. nel pomeriggio ho acquistato le mizuno precision 8...le voglio provareeeeee

la sera carnevale ad alba..che caosa. che figa..che tutto...
stamane 105km in bici e pomeriggio con 3km di nuoto in mare..sono distrutto..
nel tutto devo dire che sono divenuto proprietario della mia prima auto:
lancia Y, usata naturalmente...ma in ottime condizioni.
anno di immatricolazio 1997, km percorsi 100000...ora la prendere il 28 agosto..non vedo l'ora.

ora stacco e mi dedico alla lettura:
DIARIO DI GUERRA, di Monica Maggioni.
saranno circa 350pag da leggere appassionatamente a mente lucida...

venerdì, agosto 03, 2007

con i maratoneti

non capisco, eppure 42km sono lunghi da fare.
perchè i miai amici maratoneti si ostinano ad andare sempre e solo piano?
oddio, non è che io vada un treno, però cavoloo...fondo lento...ma stamattina troppo lento!
alle ore 6:30, tra odore di cornetti e pane appena sfornato, con i miei due amici abbiamo percorso 16km di corsa lanta..ma proprio lenta, tanto che le gambe non riuscivano a fare una progressione finale...che stress...è bello andare sempre a tutta!

però correre con loro oggi mi ha fatto ammirare la bellezza delle MIZUNO PRECISION 8, nuovo modello di scarpa da running della casa.
ero indirizzato sul prendere le 7 però ora..a parità di costo...mi butto su queste.

devo solo attendere se me le regalano i miei amici per la festa di domani, altrimenti lunedi appena sveglio, post-training e pre ritorno a l'aquila, passo al negozio ad acquistarle, pornte per sfoggiarle domenica 12 agosto alla miglianico tour!

nel pomeriggio conto di fare una nuotata in mare, onde permettendo.
poi serata tranquilla con giro in bici da passeggio su lungomare.

giovedì, agosto 02, 2007

vai di combi

oggi in mare necessaria la muta.
il tempo incerto degli ultimi 2 giorni ha raffreddato e movimentato l'acqua, quindi alle 7, per non correre rischio raffreddore, ho nuotato con la muta.
soliti 3km con l'aggiunta di variazioni di ritmo nella bracciata, una sorta di fartlek.

poi dalle 8 alle 12 soleeeee, sto diventando nero, dopo anni di bianco..no mi sembra vero.
al ritorno a casa, preparativi per sabato.
con il daddy abbiamo sitemato garage, fatto ultimi calcoli acoolici e visto cosa acquistare urgentemente...altra birra?
nel pomeriggio un bel combinato:
38km di bici pianeggianti+ 6km di corsa, di cui 4 tirati alla soglia, ma con ottime sensazioni.
le gambe stanno bene.
è proprio vero, con la mente libera tutto è più facile.

serata con grigliata a casa: io, mamma e papà.
stasera non si esce, stanco da ieri sera e da allenamenti di oggi...
domani mattina ore 6:30 16km di run con emi e dario.

intanto mi allieto la serata su msn, con Ivan

mercoledì, agosto 01, 2007

il padrino

la serata di ieri si è conclusa con una notizia pressochè inaspettata!

come deciso a pranzo, vado assieme ai miei genitori a vasa di Cristiano, mio cugino, per fare una visita di piacere alla ragazza, Daniela, che circa un mese fa ha messo al mondo il secondogenito: Simone.

in compagnia dei genitori di Cri, che per due settimane ospiteranno la coppia, racconto l'odissea laurea, la vita.. alterniamo discorsi vari e interessi.
ad un tratto iniziano a girare attorno alla questione cresima...ebbene si, all'età di 25 anni io non ho fatto la cresima, nulla di male, solo che ora è necessaria!!!
infatti, Daniela, dopo un breve colloquio telefonico cono Cri(impegnato a lavoro) mifa tenere in braccio il piccolo Simone.
mi scatta un paio di foto e dice:
bene sei perfetto.
ti va di fare il padrino di battesimo a Simone?

che gioia.
la risposta è scontata: ho accettato subito, ora il 23 settembre ore 17 sarò vicino a loro per questo bel giorno di festa.

devo fare la cresima prima però..speriamo il prete sia clemente ed aceleri i tempi.

questa mattina sveglia presto e con un poco di fatica corsa su lungomare:
20'risc
5x(1'veloce-1'lento)
5x(30"veloce-1'30"lento)
10' defa


poi doccia e mare...anche se ventoso..per mantenere la tintarella

nel pomeriggio (poco fa) bici
ripetute con il rapportone 53:13 di 3' intervallate da 1' di recupero con il 53:19.

fra poco mi preparo per la serata, destinazione Pagliare del Tronto:
SAGRA DEI MACCHERONCINI ALLA PAGLIARINA

http://www.pagliaredeltronto.it/